Probabili formazioni Catania-Bari: torna Ledesma, Caputo unica certezza in attacco

Reduci dalle sconfitte con Palermo e Parma, Catania e Bari si affrontano domenica pomeriggio in un incontro chiave per il proseguio della stagione: la vittoria per i rossoazzurri significherebbe allontanarsi in maniera decisa dalla zona pericolosa della classifica; per i pugliesi, i 3 punti significherebbero un balzo in avanti in quella graduatoria che li vede bloccati all’ultimo posto in solitaria. La partita sarà diretta dal signor Russo della sezione arbitrale di Nola.

Catania – I tanti indisponibili non recuperano, quindi scelte quasi obbligate quelle di Giampaolo: c’è il ritorno di Ledesma dal 1°, mentre l’unico piccolo dubbio c’è sulla fascia sinistra di difesa, dove Marchese insidia il favorito Alvarez. Regolarmente in campo Andujar, di ritorno dall’amichevole con l’Argentina.  Gomez e Mascara agiranno larghi sulla linea dei centrocampisti.

Ecco la probabile formazione:

(4-1-4-1): Andujar; Potenza, Silvestre, Terlizzi, Alvarez; Biagianti; Gomez, Izco, Ledesma, Mascara; Maxi Lopez.

A disp.: Campagnolo, Marchese, Martinho, Delvecchio, Ricchiuti, Antenucci, Morimoto.

All.: Giampaolo.

Indisponibili: Capuano (15 giorni), Spolli (1 mese), Augustyn (1 mese), Pesce, Bellusci e Carboni (da valutare).

Squalificati: nessuno.

Diffidati: nessuno.

Altri: Kosicky, Llama, Barrientos, Sciacca.

Ballottaggi: Alvarez-Marchese 80%-20%.

Bari – Ventura ha gli uomini contati: per completare il quadro dei 18 tra panchina e campo, bisognerà fare ampio ricorso alla “Primavera”. Kutuzov, che il tecnico sperava di recuperare, è ancora in dubbio e potrebbe non trovare spazio dall’inizio: se non ce la farà, ci sarà l’esordio stagionale di Galasso, con Alvarez spostato in attacco a supporto di Caputo. In difesa Belmonte centrale, con Raggi e Parisi sugli esterni.

Ecco la probabile formazione:

(4-4-2): Gillet; Raggi, Belmonte, Rossi, Parisi; Galasso, Pulzetti, Gazzi, D’Alessandro; Alvarez, Caputo.

A disp.: Padelli, Rinaldi, Crimi, Romero, Rana, Kutuzov, Strambelli.

All.: Ventura.

Indisponibili: S. Masiello (10 giorni), Castillo e Rivas (20 giorni), Barreto (1 mese), Ghezzal (2 mesi).

Squalificati: Almiron, A. Masiello e Donati (1 giornata).

Diffidati: Parisi.

Altri: Boerchio.

Ballottaggi: Galasso-Kutuzov 55%-45%.

Edoardo Cozza