Calciomercato Fiorentina: opzionato Jucilei

La Fiorentina è già all’opera per rinforzare la rosa, anche se per ora si parla di acquisti che verranno ufficializzarti solo al termine della stagione. Pantaleo Corvino, durante un viaggio in Sudamerica avrebbe bloccato il brasiliano Jucilei del Corinthians, un tempo seguito anche dalla Juventus. E’ stata anche avanzata l’ipotesi che Corvino abbia trattato anche quel Ganso tanto richiesto in Europa. Sempre per la zona mediana, il Villareal smentisce che ci sia un dialogo con i viola per l’argentino Bolatti.

OPZIONATO – Il direttore sportivo Corvino è stato protagonista nei giorni scorsi di un viaggio che ha avuto come meta principale il Sudamerica, luogo in cui fioriscono grandi talenti annualmente. Secondo La Nazione, interlocutore primario è stato il Corinthians con cui si è parlato di Jucilei, centrocampista di 22 anni che in passato fu osservato anche dalla Juventus. Corvino sarebbe riuscito a strappare un’opzione sul giocatore, di modo da avere una corsia preferenziale per il suo acquisto a fine stagione. Secondo Calciomercato.com, nell’incontro si sarebbe sondato il terreno per un altro gioiello brasiliano, Paulo Henrique detto Ganso, ma la strada qui appare proibitiva, sia per il prezzo del trequartista, superiore ai 20 milioni, sia per la concorrenza agguerrita da parte di tutti i grandi club d’europa, Real Madrid in primis.

NO GRAZIE – Sinisa Mihajlovic non ha mai esplicitamente espresso il suo non-gradimento per l’argentino Bolatti, ma le scelte di formazione dicono che il tecnico serbo non lo considera assolutamente un titolare. La sua cessione avrebbe potuto portare nelle case gigliate denaro fresco da poter reinvestire, ma la presunta trattativa fra la Fiorentina e il Villareal è stata esclusa dall’amministratore delegato del club spagnolo, José Manuel Llaneza Durá, a TMW: “Non c’è assolutamente niente di vero, non c’è stato alcun contatto e il giocatore non ci interessa”. La sua cessione, a gennaio o a fine stagione, appare comunque scontata, a meno che i viola non vogliano tenere un giocatore solo per scaldare la panchina.

Alberto Ducci