Pronostico Serie A 13 ^ Giornata, Brescia-Cagliari

DiamantiA Cagliari, al posto dell’allenatore emiliano, è stato chiamato Roberto Donadoni; all’ex commissario tecnico della Nazionale, il compito di far uscire il club sardo dalle zone calde della classifica.
Il campionato del Brescia è bizzarro: nelle prime giornate, quando non si esprimevano benissimo, le Rondinelle hanno raccolto tanto; dopo il successo sulla Roma, pur migliorando sul piano del gioco, hanno racimolato 2 punti in 8 gare.

Le ultime: Diamanti torna dalla prima in azzurro con problemi intestinali: non si è allenato giovedì e resta in dubbio per domenica. A sinistra, Daprelà in vantaggio su Dallamano. In porta rientra Sereni. Donadoni sta valutando il gruppo a sua disposizione, ma non dovrebbe partire con grandi rivoluzioni: semmai c’è da fronteggiare l’emergenza di sei giocatori indisponibili. L’ultimo è stato Pinardi, sostituito in panchina dal giovane della Primavera Giorico.

Dichiarazioni: Cagliari sotto choc. Quando il tecnico – nel caso Bisoli – viene mandato a casa, i giocatori, almeno quelli che hanno un certo spirito di squadra, si sentono un almeno in parte responsabili. “Non è mai una bella cosa quando succedono queste situazioni. Purtroppo fa parte del calcio: quando i risultati stentano ad arrivare, i primi a pagare sono gli allenatori“.

L’attaccante del Cagliari Robert Acquafresca è rimasto dispiaciuto per l’amara conclusione dell’avventura di Pierpaolo Bisoli sulla panchina del club sardo. Il centravanti rossoblù è pronto a mettersi a disposizione di Roberto Donadoni, con una voglia matta di fornire il suo contributo alla squadra: “Ormai fisicamente sono a posto. Voglio dare il meglio di me stesso. A noi attaccanti capita di attraversare momenti dove non troviamo la porta. Non segnare mi fa male, devo vivere con serenità il periodo negativo. Spero di sbloccarmi presto“.

Pronostico Consiglio: X

Azzardo: Goal

Fonte: La repubblica

Riccardo Basile