Basket, 6^ giornata Serie A: Milano vola, ok Siena e Pesaro

Prosegue inarrestabile la marcia di Milano nel campionato di Basket: anche nella 6^ giornata, la compagine griffata AJ conquista una vittoria preziosissima contro Roma, vittoria che le permette di restare a punteggio pieno. Successi con largo scarto per Siena, su Biella, e Cremona, su Varese. Torna a sorridere Treviso, reduce da 4 sconfitte consecutive, mentre resta al palo Teramo, sconfitta proprio dai veneti.

Milano a pieno regime E’imbattibile, in campionato, l’AJ Milano: pur priva di Pecherov e Petravicius e con Maciullis out dopo 4 minuti, il team guidato da coach Bucchi stende la Virtus Roma che gioca un’ottima pallacanestro per 27 minuti, salvo crollare nei restanti 13′, nei quali i capitolini mettono a segno la miseria di 8 punti. Nel 76-70 finale, migliore in camporisulterà  Hawkins, autore di 22 punti e una prova di alto livello. In classifica, dietro Milano, ecco Siena: la Montepaschi fatica per due quarti contro Biella, poi nel terzo quarto cambio di marcia e prende il largo: alla fine, il tabellone segnerà 101-81 in favore della compagine toscana. Troviamo, poi, un gruppetto di 4 squadre, tutte ad 8 punti: Cantù e Pesaro, raggiungono in classifica Varese, sconfitta malamente, per 103-79, a Cremona (trascinata dal trio Sekulic-Milic-Perckovic) e Virtus Bologna, battuta 77-79 sul parquet amico da Montegranaro. Cantù aveva espugnato Avellino per 71-75, trascinata dai 20 punti refertati da Mazzarino; Pesaro, invece, ha superato 79-68 la Dinamo Sassari.

Ritorno alla vittoria – Dopo 4 sconfitte consecutive, Treviso torna ad esultare: a pagare dazio è la Tercas Teramo, unica squadra ancora a 0 punti. La netta vittoria dei verdi arriva grazie alle prove strepitose di Smith e Motijunas, autori rispettivamente di 24 e 23 punti. Il risultato finale è di 90-71. Si sblocca, finalmente, Caserta che conquista i primi 2 punti stagionali: la Pepsi espugna il palazzetto di Brindisi per 76-64 con una prova grintosa, firmata Koszarek.

I risultati:

Avellino-Cantù 71-75
Brindisi-Caserta 64-76
Treviso-Teramo 90-71
Pesaro-Sassari 79-68
Cremona-Varese 103-79
V. Bologna-Montegranaro 77-79
Milano-Roma 76-70
Siena-Biella 101-81

Classifica:
Milano 12, Siena 10, V. Bologna 8, Varese 8, Cantù 8, Pesaro 8, Avellino 6, Biella 6, Cremona 6, Sassari 6, Montegranaro 6, Roma 4, Treviso 4, Caserta 2, Brindisi 2, Teramo o.

Edoardo Cozza