Calciomercato Napoli: De Laurentiis promette 3 colpi. In arrivo Britos, Lamela e Funes Mori?

Il Napoli si piazza al terzo posto dopo la bella prova casalinga messa in scena ieri sera contro il Bologna, ed il suo Presidente De Laurentiis vorrebbe puntellare quest’ottima posizione di classifica a Gennaio, mettendo a segno tre colpi. Il patron del Napoli potrebbe infatti acquistare Britos, Lamela e Funes Mori, completando così una rosa che è già di elevato livello.

BRITOSPaolo Cannavaro è sempre più lontano da Napoli. Non ci sono infatti novità sul rinnovo del suo contratto, che scadrebbe nel giugno prossimo. Per questo motivo Mazzarri avrebbe chiesto un rinforzo in difesa, ed il nome più vicino al Napoli in queste ultime ore sarebbe quello di Britos, il forte difensore uruguagio del Bologna. Nelle passate settimane si era parlato anche dell’Under 21 spagnolo Ruiz, ma il giovane difensore iberico sembra ora più vicino all’Inter. Il Napoli così potrebbe prendere il difensore felsineo a Gennaio, per completare il suo reparto arretrato.

LAMELA – Per la linea mediana invece il Napoli potrebbe fare spese in Sudamerica. Piace infatti moltissimo Lamela, il giovane giocatore del River Plate. Lamela è un esterno sinistro di grande classe, che può giocare anche in mezzo al campo nel ruolo di regista. L’alto costo del suo cartellino e l’interessamento della Juve potrebbero creare qualche problema alla dirigenza napoletana, che però sembrerebbe davvero ad un passo da questo nuovo colpo di mercato, che potrebbe perfezionarsi già a Gennaio o anche a Giugno.

FUNES MORI – Sempre dal River Plate potrebbe arrivare il rinforzo in attacco che il Napoli cerca da tempo, ovvero da quando si è fatto male Cristiano Lucarelli. De Laurentiis vorrebbe infatti portare in Italia Funes Mori, El Craque che sta facendo impazzire i tifosi dei Millionarios a suon di gol. La concorrenza da vincere è però tanta in Europa (club spagnoli, inglesi e tedeschi sono infatti sulle tracce di Funes Mori da tempo), ma sembra che De Laurentiis si sia mosso in anticipo, e che abbia già trovato un accordo per acquistare il giovane attaccante del River, che in patria hanno battezzato come il nuovo Batistuta per la struttura fisica e l’innato fiuto del gol.

Simone Lo Iacono