Grey’s Anatomy: anticipazioni e promo episodio 7×09 Slow Night, So Long

GREY’S ANATOMY ANTICIPAZIONI – Eccoci anche questa settimana con le anticipazioni della settima inedita stagione di “Grey’s Anatomy”, in onda sui teleschermi statunitensi di Abc.

Prima di vedere cosa è successo nel nono episodio, trasmesso giovedì 18 novembre, facciamo il punto della situazione: dopo la partenza di Arizona, il dottor Stark arriva a sostituirla come primario di pediatria e Alex, il quale ha avuto qualche problema di ritorno da un weekend a Las Vegas, non sembra andarci molto d’accordo.
Jackson, invece, teme di aver fatto troppi guai nell’ultimo mese e che nessuno voglia averlo accanto durante il lavoro.
Il capo Webber, prima di informare il Consiglio Americano di Chirurgia che Cristina ha abbandonato ufficialmente il programma di specializzazione, decide di darle ancora un po’ di tempo.
Callie è distrutta per la fine della sua relazione con Arizona; intanto, Jackson crede che April voglia provarci con Alex e Lexie le dice che non è il ragazzo giusto per lei.
Informata da Mark della decisione di Cristina, Callie va a trovarla nella nuova casa e la trova a ballare scatenata sul letto: il risultato è che la Torres rimedia un nuovo taglio di capelli!
Cristina decide di comprare i mobili per la nuova casa, vuole organizzare una festa e tutto deve essere in ordine. Meredith, però, non sa se andarci e parlare con la sua migliore amica, come anche Owen le ha chiesto.
Alex trova una soluzione per la bambina che stava seguendo, ma Stark si prende tutto il merito. April va a consolarlo, i due stanno per andare a letto insieme, ma per la ragazza è la prima volta e quando chiede ad Alex di andare piano lui reagisce male e va via.
Derek pensa che nessuno debba tenere Cristina sotto pressione per il licenziamento e va a casa sua per dirle che tutte le persone presenti alla festa tenteranno di farla tornare sui suoi passi.
Dopo l’avviso di Derek, Cristina non si fa trovare alla festa: i due “fuggono” sul tetto e cenano insieme.
April racconta quanto le è successo con Alex a Jackson, il quale, ubriaco e in crisi per aver perso una paziente, fa a botte con lui. Una volta fuori, Karev si confida con Meredith e le dice che non è andato a Las Vegas nel fine settimana, ma è tornato a casa: suo fratello è schizofrenico come la madre e in un attacco ha tentato di uccidere la loro sorellina di sedici anni. Dunque, lui è tornato lì per farlo internare in un manicomio.
Cristina non riesce ad affrontare tutti gli altri e rimane con Derek.

Ecco, adesso, cosa è successo nell’episodio 7×09 Slow Night, So Long: Derek dice a Meredith di aver vinto una borsa di studio che gli permetterà di iniziare la sua ricerca sull’Alzheimer. Subito dopo, Meredith, Lexie, Alex, April e Jackson vanno in ospedale per iniziare il turno di notte.
Dopo la lite con Alex alla festa di Cristina, Hunt chiede a Jackson se è pronto per un turno in traumatologia o se gli serve del tempo e ha bisogno di parlare con qualcuno.
Derek va da Joe a festeggiare la borsa di studio con Mark, Miranda e Callie, ma tutti rimangono sorpresi nel vedere che Cristina è diventata la nuova barista! Owen prova a parlarle, ma la Yang è troppo presa dalla sua nuova professione.
Nel frattempo, April in ospedale si sta occupando di due ragazzi innamorati che, per opporsi alla decisione del padre di lui di trasferirsi in un’altra città, hanno deciso di incollarsi, letteralmente, mani e braccia.
Anche Meredith è alle prese con un caso difficile: la Grey sta assistendo un paziente del dottor Stark, ma anche lei sembra avere qualche problema con il nuovo primario di pediatria, il quale crede che il bambino che ha in cura non abbia niente di grave e non vuole essere disturbato.
Derek è preoccupato per la reazione di Cristina, ma Mark lo tranquillizza dicendogli che è solo un periodo e che deve godersi la sua serata. Al tavolo, Callie chiede a Teddy se Arizona, nei messaggi che si scambiano, le ha mai chiesto di lei, ma la Altman inizia a divagare. Allora Mark, per tirare un po’ su il morale alla sua migliore amica, le dice che una ragazza con i capelli rossi la sta fissando. La Torres allora si lancia nella nuova conquista, ma la ragazza stava solo guardando il suo taglio di capelli e Callie le dà sì un numero di telefono, ma quello del parrucchiere!
Durante un delicato intervento, Avery si mostra molto nervoso e la cosa non sfugge né a Hunt né a Lexie.
Intanto, la mamma del bambino in cura con il dottor Stark chiama il capo Webber, il quale si precipita in ospedale pretendendo delle spiegazioni da Meredith, ma la Grey gli spiega tutta la situazione. Il piccolo ha bisogno di essere operato, ma Stark continua a non rispondere. Allora, Meredith chiede aiuto ad Alex, che decide di preparare il bambino e operarlo da solo se il primario non dovesse arrivare.
La Bailey è completamente ubriaca e April si prende cura di lei; Lexie prova a parlare con Jackson degli incubi che ha tutte le notti, ma non ottiene niente.
Mark si prende cura di Callie e i due, a fine serata, finiscono per andare a letto insieme.
Derek chiama Owen per riportare Cristina, ubriaca e disinibita, a casa.
L’intervento di Alex e Meredith sul bambino va per il meglio, ma i due medici devono affrontare il dottor Stark per aver operato senza il suo consenso. Il capo Webber, però, è soddisfatto dei suoi due specializzandi.

(Fonte foto: ABC Television Network; ABC/ADAM TAYLOR).

Antonella Gullotti