Uomini e Donne, Andrea Angelini resta solo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05

E’ possibile che uno dei tronisti più amati di Uomini e Donne non riesca a trovare la ragazza che possa fare per lui? Andrea Angelini resterà solo senza una corteggiatrice? Abbiamo paura che se continua a comportarsi come ha fatto fino a questo momento nessuna ragazza accetti il suo modo di essere. Ma perchè questa strana metamorfosi? Quando a settembre abbiamo saputo che sarebbe stato Andrea a sedersi sul trono siamo stati felicissimi di apprendere questa notizia. Ci sembrava di aver conosciuto un ragazzo sincero, disponibile, educato e iper sensibile. Avevamo pensato che il bolognese fosse uno di quei rari ragazzi rimasti in circolazione; il fidanzato che ogni mamma vorrebbe per sua figlia…E invece qualcosa è cambiato.

Forse la prima esperienza nel programma di Maria De Filippi ha segnato il suo percorso di vita influenzandolo parecchio. Forse è rimasto così scottato dalla mancata scelta che adesso si è chiuso; magari non ha trovato la ragazza giusta, la donna che faccia uscire tutte le belle cose di cui abbiamo scritto prima. Questo potrebbe pure essere. Il fatto è che di belle ragazze, e non solo belle, ne sono passate tante.

Perchè Adrea continua a baciare tutte e a essere così tanto indeciso? Prima la vuole acqua e sapone ed esce con ragazza che provocanti è dir poco; poi cambia idea e la crca dolce, ma le sue corteggiatrici lo sono fin troppo; poi vuole una dui carattere: trova Perla ma neppure lei va bene. E intanto se le bacia tutte senza ritegno.

E’ vero questo è il gioco ma non credete che lui non se lo stia godendo come dovrebbe fare? Ha tutte le carte in regola per trovare una ragazza che gli dia amore e che meriti di stare al suo fianco. Noi però rivogliamo il vecchio Andrea; quello che preparava con passione e amore le esterne; quello dolce e sensibile che ha fatto innamorare centinaia di ragazzine…Insomma l’Andrea Angelini di un anno fa.

Filomena Procopio

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!