Home Televisione

“Due mamme di troppo”, anticipazioni: la serie parte domani 26 novembre su Canale 5

CONDIVIDI

“DUE MAMME DI TROPPO” ANTICIPAZIONI – Parte domani, venerdì 26 novembre, in prima serata su Canale 5 la serie “Due mamme di troppo”, con la prima di sei puntate di 100 minuti ciascuna.

La serie riprende la storia lì da dove si era interrotta con il film per la tv omonimo trasmesso sempre sulla rete ammiraglia Mediaset a gennaio del 2009.  Ecco cosa si legge nella cartella stampa resa nota dal sito ufficiale del Gruppo: “Nel film TV avevamo conosciuto a Torino Gabriella Pelliconi detta Lellè (Lunetta Savino), una vedova di origine meridionale, massaggiatrice della Torino bene; e Gabriella Terrani Du Bessè (Angela Finocchiaro), Gabry, una donna elegante ed aristocratica. Il caso aveva fatto conoscere i loro rispettivi figli: Rita (Sabrina Impacciatore), figlia di Lellè, ragazza madre laureata e non bellissima; e Alessandro Terrani (Giorgio Pasotti), giovane manager, bello ed atletico. I due, nonostante il divario socio economico, si erano innamorati e sposati, scatenando le ire delle due suocere che però, dopo una breve guerra iniziale, avevano imparato a conoscersi fino a diventare due carissime amiche”.

La serie è diretta sempre da Antonello Grimaldi e si è arricchita nel cast: oltre a Sabrina Impacciatore, Giorgio Pasotti, Lunetta Savino e Angela Finocchiaro, ritroveremo Angela Goodwin nei panni di nonna Terrani; Paolo Bessegato in quelli di Giorgio Terrani, l’ex marito di Gabry, padre di Alessandro e avvocato di successo; e Rudiger Vogler, nei panni dello svedese Friederich Thorwaldsen, Presidente della compagnia aerea di cui Alessandro è diventato Vicepresidente.

Tra le new entry, Marco Cocci sarà Paride Catena, schermidore e playboy che cercherà di fare breccia nel cuore di Rita; ed Eleonora Sergio sarà Allegra, la giovane e bella compagna dell’avvocato Terrani. E ancora, faranno parte del cast Maria Amelia Monti, Pamela Prati, Lucia Rossi, Bebo Storti e tanti altri.

Ma cosa succederà nel primo episodio? Ecco la sinossi tratta dalla cartella stampa pubblicata sul sito ufficiale del Gruppo Mediaset: “Le consuocere Gabry e Lellè hanno avviato un relais di successo a Villa Terrani, dove vivono con l’anziana ed eccentrica signora Terrani, ma suo figlio Giorgio, ex marito di Gabry, sobillato dalla sua giovane amante Allegra, decide di impossessarsi della dimora. A Parigi, intanto, vivono felicemente Rita, Alessandro ed Erasmo, che si è molto affezionato al nuovo papà e che oltretutto gli ha trasmesso la passione per la scherma. Anche il lavoro di fumettista di Rita procede a gonfie vele, il suo personaggio/alter ego Ritarì è diventato un fortunato fumetto che spera di trasformare in un film d’animazione. A Torino, Nonna Terrani, che detesta la giovane compagna del figlio, annuncia a Gabry e Lellè di aver fatto testamento in loro favore, solo che non ricorda dove lo ha messo…
Intanto, a casa di Rita e Alessandro irrompe la polizia che cerca Torwaldsen, il capo della compagnia aerea di cui Alessandro è Vicepresidente. L’uomo è fuggito con una valigia piena di soldi ed è ricercato per bancarotta. Di fatto, Alessandro è disoccupato e la sua società è in fallimento. Torwaldsen si è rifugiato a Villa Terrani, dove come sempre corteggia Lellè. Nonna Terrani muore e ai suoi funerali arrivano Alessandro, Rita ed Erasmo. Parlando con la madre, Rita scopre che Torwaldsen è nella villa e le racconta le sue malefatte, ma l’uomo è introvabile. Gabry e Lellè con una messinscena riescono a farlo uscire allo scoperto e recuperano la valigia con il denaro, permettendo ad Alessandro di salvare la compagnia aerea. Intanto, l’avvocato Giorgio Terrani, ammaliato da Allegra, riesce infine a trovare i cavilli giusti per far chiudere il relais. Gabry e Lellè non hanno più mezzi di sostentamento, la loro unica speranza è di riuscire a trovare il testamento e grazie a Cagliostro, un mezzo mago imbroglione amico della defunta nonna Terrani, scoprono finalmente un indizio che le mette sulle tracce del prezioso documento”.

Nonostante nonna Terrani/Angela Goodwin verrà fatta morire quasi subito, la sua presenza non scomparirà del tutto dalla serie, ma ruoterà attorno alla ricerca del testamento.

L’appuntamento con la prima puntata di “Due mamme di troppo” è, dunque, per domani, venerdì 26 novembre, in prima serata su Canale 5.

(Fonte: Cartella Stampa sito ufficiale Gruppo Mediaset; foto: Movieplayer.it)

Antonella Gullotti