Elisabetta Canalis, A Natale mi sposo

Quest’ anno sembra essere un anno speciale in percorsi paralleli per la sarda Elisabetta Canalis e l’ argentina Belen Rodriguez. Le vedremo insieme sul palco dell’ Ariston ad affiancare Gianni Morandi nella presentazione del Festival della Canzone Italiana. Ma prima ancora le ammireremo al Cinema sebbene in due cinepanettoni separati…

Esordirà la Canalis, prossimamente, il 26 novembre, con “A Natale mi sposo”, la nuova commedia di Massimo Boldi, diretta da Paolo Costella e distribuito da Medusa. Tra gli interpreti ci sono Vincenzo Salemme, Nancy Brilli, Massimo Ceccherini, acopo Sarno, Lucrezia Piaggio, Loredana De Nardis, Ric e Teresa Mannino, Valeria Valeri.

Nella commedia, che è stata girata tra Roma e Saint Moritz, Elisabetta Canalis interpreta la parte di un’ avvenente wedding planner, Paloma, che è stata incaricata di organizzare le nozze di Sara (Nancy Brilli) e Tony (Vincenzo Salemme). Paloma è «un personaggio un po’ superficiale che pensa solo al suo lavoro finché non si prende una cotta per Ceccherini e scopre l’amore», come racconta la Canalis che l’ amore l’ ha scoperto da un bel po’.

In tema di nozze, purtroppo, non si tratta delle sue, della bella showgirl sarda fidanzata con George Clooney il quale ritiene inutile convolare a nozze considerato che, secondo lui, stanno benissimo così. Elisabetta, dal canto suo, appare raggiante ogni volta che parla del suo George e dichiara in una recente intervista alla rivista “A”, di essere felice con lui e di sentirsi molto fortunata ad averlo accanto.

Qualche giorno fa è stata ospite della trasmissione di Fabio Fazio Che tempo fa, e anche in quell’occasione Elisabetta Canalis ha smentito tutti i rumors intorno alle sue imminenti nozze. La 32enne di Sassari , dunque, è felice così e, almeno sul set, preferisce organizzare i matrimoni degli altri.

A fine dicembre, invece, sarà nelle sale cinematografiche  Natale in Sud Africa dove vedremo Belen con De Sica.

Caterina Cariello

Foto Virginia Farneti / LaPresse