Talent Scout: Sergio Araujo, classe da vendere

Sergio Ezequiel Araujo è un calciatore argentino del Boca Junors. Classe 1992, Araujio è una seconda punta capace anche di giocare come trequartista o attaccante esterno.

Alto 1,80 m per 72 kg, le sue doti peculiari sono: dribbling funambolico, classe da vendere, buona visione di gioco il tutto abbinato ad una buona velocità.

Ha già giocato nell’Under 17 Argentina realizzando ben 6 reti in 8 partite e gara dopo gara sta diventando un perno del Boca Juniors, squadra che lo ha lanciato nel grande calcio.

La sua classe enorme abbinata alla sua giovane età fa di lui un vero pezzo da 90 nel mercato. Al momento la sua valutazione si aggira intorno ai 10 milioni di euro, cifrà che potrebbe aumentare nel caso di un’asta fra club.

In Italia lo vedrei bene al Palermo e al Napoli.

Palermo: se Zamparini dovesse cedere Pastore a fine stagione, Araujo sarebbe l’erede ideale del Flaco nel capoluogo siciliano.

Napoli: Araujo è il classico giocatore che farebbe impazzire la folla partenopea e Napoli sarebbe una piazza ideale per far esplodere il suo enorme potenziale.

Antonio Pellegrino