Weekend al cinema con Raperonzolo, Jessica Alba ed Elisabetta Canalis

Il weekend cinematografico che si apre domani, venerdì 26 novembre, sarà all’insegna di tre donne: una è la principessa Raperonzolo, personaggio fittizio appartenente all’immaginario delle fiabe per bambini che la Disney riporta sul grande schermo, le altre due attrici reali e molto amate, Jessica Alba ed Elisabetta Canalis.

“Rapunzel – L’intreccio della torre” è il nuovo film della Disney di questo Natale che, servendosi della tecnologia CGI, racconta una nuova versione della fiaba di Raperonzolo, la principessa dai lunghi capelli biondi tenuta prigioniera in una torre. La giovane principessa stringerà un’amicizia e allenza con il bandito Flinn Ryder e, grazie a lui, fuggirà dalla sua prigione. Il cinquantesimo classico della Disney è diretto da Nathan Greno e Byron Howard, le voci originali sono di Mandy Moore, Zachary Levi, Ron Perlman e Brad Garrett, mentre quelle italiane di Laura Chiatti, Giampaolo Morelli, Pino Insegno e Mario Biondi.

Jessica Alba è, invece, la protagonista di “The Killer Inside Me”, regia di Michael Winterbottom, in cui interpreta il ruolo di una prostituta che inizia una torbida relazione con lo sceriffo Lou Ford, l’attore Casey Affleck, il quale all’improvviso scopre istinti violenti e omicidi tenuti nascosti dentro di sé.

Elisabetta Canalis, invece, anticipa un po’ le vacanze natalizie: la showgirl e attrice, infatti, sarà una delle protagoniste femminili di “A Natale mi sposo”, il nuovo film con Massimo Boldi, in cui interpreta il ruolo di una wedding planner.

Ma vediamo, adesso, nel dettaglio, le schede di tutti i film in uscita domani, venerdì 26 novembre:

“Rapunzel – L’intreccio della torre”, regia di Nathan Greno e Byron Howard; con le voci italiane di Laura Chiatti, Giampaolo Morelli, Pino Insegno e Mario Biondi; durata 94 minuti.

“The Killer Inside Me”, regia di Michael Winterbottom; con Casey Affleck, Jessica Alba, Kate Hudson, Elias Koteas e Ned Beatty; durata 109 minuti.

“A Natale mi sposo”, regia di Paolo Costella; con Massimo Boldi, Vincenzo Salemme, Elisabetta Canalis, Nancy Brilli, Enzo Salvi, Massimo Ceccherini, Valeria Valeri, Teresa Mannino e tanti altri; durata 97 minuti.

“Precious”, regia di Lee Daniels; con Mo’Nique, Mariah Carey, Paula Patton, Lenny Kravitz e Sherri Shepherd; durata 109 minuti. Precious è una ragazza adolescente: obesa, incinta del secondo figlio e vittima di violenze paterne. Non sapendo né leggere né scrivere, si iscrive a una scuola con un programma speciale per dare una svolta alla sua vita.

“La donna della mia vita”, regia di Luca Lucini; con Luca Argentero, Stefania Sandrelli, Alessandro Gassman, Valentina Lodovini e Giorgio Colangeli; durata 96 minuti. Una donna arriva nella vita di due fratelli, completamente diversi, sconvolgendoli entrambi.

“Il mio nome è Khan”, regia di Karan Johar; con Shah Rukh Khan, Kajol, Kenton Duty, Katie A. Keane e Benny Nieves; durata 165 minuti. Un uomo affetto dalla Sindrome di Asperger incontra e si innamora di una madre single. Il bambino della donna prenderà il suo cognome, ma la cosa comporterà seri problemi dopo l’attentato alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001.

(Fonte: Mymovies.it)

Antonella Gullotti