Gf11, Selvaggia Lucarelli su Angelica e Ferdinando: “Che noia”

selvaggia lucarelli

Anche se è di qualche settimana fa, ci sembra interessante riportare il commento di Selvaggia Lucarelli sul Grande Fratello 11. Il suo punto di vista è sembra originale e stravagante, fuori dagli schemi. La scrittrice ce l’ha un po’ con tutti i concorrenti del reality show. Uno dei bersagli preferiti è la coppia formata da Angelica Livraghi e Ferdinando Giordano. La satira (apolitica) della Lucarelli è impietosa. Se no, che satira sarebbe? E allora il commesso campano è uno zerbino. La studentessa romana? Un’ingrata; ma anche una che sbaglia persino le preposizioni dell’italiano!

Nel pensatoio della Lucarelli, è “immancabile il momento dedicato alla coppia più noiosa della storia, ovvero Ferdinando e Angelica, una roba che Barbara Palombelli e Francesco Rutelli in confronto sono “Ultimo tango a Parigi”. Lei fatica a cedere al corteggiamento serratissimo di Ferdinando e praticamente si becca i fischi di tutti perché, ingrata, lui le regala sempre l’immunità e lei, ‘sta poco di buono, non gliela dà. Lui ormai è addirittura oltre lo status di zerbino del benvenuto e viene retrocesso a cotton fioc di Angelica. Lei dichiara beata: “Non ho mai avuto uomini SU cui fidarmi!”. Lui rinuncia all’immunità per se stesso e decide di cederla ad Angelica, un atto di un tale eroismo che il pubblico esplode in un fragoroso applauso manco avesse salvato sei alpinisti nella bufera. Insomma – scrive Selvaggia sul proprio blog -, io questi due non li reggo più”.

Non sono certo più entusiasmanti, per la Lucarelli, Davide e Rosa. “La coppia si sta appassendo come un crisantemo passato ognissanti. Lui ha azzardato un abbinamento pantalone lilla e mocassino verde, una roba per cui io invocherei l’esilio sull’Asinara, e lei non s’è vista tutta la sera, tant’è che il dubbio è che sia con gli stivaloni di gomma e un’idrovora in mano a dare una mano agli alluvionati del Veneto”.