Nasce “Milanow”: la rete all news per tutta la Lombardia.

Con lo switch off per la Lombardia, previsto proprio per la giornata odierna (26 novembre 2010), potrà finalmente avvenire la messa in onda di un  progetto cullato da tempo: dedicare un intero canale televisivo alla trasmissione delle notizie riguardanti esclusivamente Milano e la Lombardia.

Nome del progetto “Milanow” che punta ad essere il nuovo canale digitale regionale con notizie h24 su viabilità, meteo, cronaca locale e persino i livelli di inquinamento dell’aria. Milanow punta a soddisfare le esigenze di un pubblico che, come dimostrato in questi anni, si riscopre sempre più affamato nel conoscere ciò che gli accade intorno. Il canale, concepito sulla falsariga di palinsesti già ampiamente affermati, come Sky TG24 e Sky Sport 24, sulla piattaforma satellitare Sky, ha un progetto ambizioso, che punta a diventare il canale di riferimento, non solo per i lombardi, per tutte le notizie relative all’ Expo 2015. “Milano e provincia oggi non sono rappresentate in tv come altre aree metropolitane con milioni di abitanti come New York, Londra, Parigi, Berlino. Daremo spazio alla cronaca, alla cultura, allo sport, al meteo di Milano e hinterland 24 ore su 24, sette giorni su sette”annuncia Fabio Ravezzani, direttore del nuovo canale e già volto conosciuto di numerose trasmissioni sportive su Telelombardia.

Questo nuovo canale digitale nasce, appunto, da una costola di Telelombardia, e da un’idea del suo editore Sandro Parenzo. Il Gruppo Telelombardia è il quarto canale seguito in Lombardia, tutto questo successo è anche determinato dal presentarsi sempre come una tv libera, come lo stesso Parenzo tiene a sottolineare: “Non prendiamo ordini dai politici, non abbiamo finanziamenti dai politici, non abbiamo scheletri negli armadi e non abbiamo neppure gli armadi”.

Giulia Caterina Antonini