Camusso (Cgil): Fiducia non cancellerà crisi per maggioranza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:05

Anche se riceverà la fiducia, questa maggioranza politica è in crisi”. A dichiararlo, nel corso della manifestazione sindacale che si tiene oggi a Roma, è il nuovo segretario generale della Cgil, Susanna Camusso.

La donna al vertice del più grosso sindacato italiano sottolinea, infatti, che ”l’insieme delle politiche del governo sembra più dettato dal lanciare allarmi che non dal fare cose concrete”.

”Se Berlusconi ha delle cose concrete lo dica, altrimenti smetta di far finta di essere la vittima del mondo”, attacca la Camusso. ”Più che lanciare allarmi – aggiunge – dovrebbe fare cose concrete”, perché ”il presidente del Consiglio deve sapere che non si può tenere il paese sotto allarme. Se ha delle cose concrete lo dica”.

Secondo il segretario generale della Cgil, ”il governo deve dare le risposte che gli abbiamo chiesto e soprattutto cominciare ad avere delle politiche di contrasto alla crisi che fino ad ora non ha avuto”, perché – prosegue la Camusso – ”i problemi accumulati in questi anni stanno arrivando tutti insieme”. Ma non basta: ”vorremmo capire – aggiunge la sindacalista – se il Piano per il Sud è un elenco di buone intenzioni o un piano concreto”. La Camusso si dice ”stupita che nel giro di un pomeriggio, da un annuncio di 75 miliardi di euro, siamo arrivati a 100 miliardi. Visto che ci dicono che non ci sono mai risorse, allora vorremmo capire”. Per il numero uno della Cgil, ”il piano non deve essere l’ennesimo annuncio, ma una realtà concreta di cose da fare. Per questo esamineremo le questioni una per una”.

Dalla Camusso, infine, un veloce riferimento allo sciopero generale da più parti invocato: ”Decideremo se proclamare lo sciopero generale sulla base dei risultati di questa manifestazione. Dopo due anni di crisi, di una crisi che continua, di una disoccupazione che cresce, tutti – conclude la donna succeduta a Guglielmo Epifani – si sono accorti che non esiste un’idea per il futuro del paese che è invece fondamentale per la serenità di tutti”.

Raffaele Emiliano

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!