Parigi: la città dell’amore, dell’introspezione e dell’arte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57

Chi ha bisogno di un pizzico di romanticismo al quale mischiare un po’ di sana cultura e di nostalgica malinconia? Tutto questo è Parigi: la città degli innamorati e degli artisti. Passeggiare sugli Champs Elysées tenendo la mano della persona che più si ha a cuore è un’esperienza che ogni romantico che si rispetti dovrebbe provare, tanto quanto un amante dell’arte dovrebbe provare l’ebbrezza di una gita notturna fra le stradine di Montmartre, il quartiere che più di ogni altro esprime il sempre verde spirito artistico parigino.

Siete single oppure non avete voglia di perdervi fra i quadri del Louvre e del Museo d’Orsay? Ciò non significa che Parigi non faccia per voi. Parigi è una città in cui è possibile riscoprire consapevolezze nuove ed utili al fine di ritrovare se stessi e di comprendersi meglio. Montmartre non è solo il quartiere dei pittori strampalati, bensì anche quello dei solitari che vagano in cerca di riposte. Quale posto migliore dell’algida scalinata del Sacro Cuore per sedersi e guardarsi dentro mentre si osserva un panorama mozzafiato?

Ogni luogo di Parigi sembra evocare ed invocare amore, arte ed introspezione. Nella meravigliosa Cattedrale di Notre Dame è facile perdersi all’interno della luce colorata che scaturisce dalle sue splendide vetrate gotiche, ma è altrettanto semplice sedersi un attimo e ripensare alla storia d’amore che Victor Hugo fece girare intorno a quella chiesa. Notre Dame è anche un luogo che, come tutte le chiese, sembra rispettare il bisogno di introspezione di chi vi arriva in solitudine, bisognoso solo di una risposta che probabilmente esiste già dentro al proprio animo.

Se siete innamorati, se avete bisogno di guardare all’interno del vostro spirito, se avete la necessità di fare un viaggio di stampo artistico in un posto la cui bellezza è destinata all’immortalità, comprate subito un biglietto per Parigi.

Martina Cesaretti

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!