Calciomercato Milan: il Benfica pronto a cedere Coentrao e David Luiz

Clamorose notizie arrivano dal Portogallo: il Benfica sarebbe pronto a vendere i propri gioielli, Coentrao e David Luiz su tutti. Il Milan è da tempo sui due giocatori e potrebbe davvero fare il colpaccio. Il terzino sinistro andrebbe a ricoprire un ruolo che attualmente risulta occupato dal solo Antonini e da Zambrotta all’occorrenza, mentre il centrale prenderebbe l’eredità di Alessandro Nesta, non più nel fiore degli anni. Per l’attacco arriva dalla Francia la notizia secondo cui i rossoneri starebbero continuando a seguire Kevin Gameiro del Lorient.

VERO RINNOVAMENTO – La notizia riportata dal portoghese Record ha del clamoroso: il Benfica sarebbe pronto a privarsi, anche a gennaio, di due importanti giocatori come Fabio Coentrao e David Luiz. Le motivazioni risiederebbero nell’eliminazione della Champions League, con conseguenti mancati introiti, e il grande distacco in campionato dall’eterna rivale, il Porto. La dirigenza lusitana vorrebbe monetizzare, attraverso le due cessioni eccellenti, per disporre della liquidità necessaria a rimettere in piedi una rosa competitiva. Il Milan è da mesi interessato ad entrambi i giocatori: Coentrao stregò Galliani giocando un mondiale straordinario, mentre il brasiliano David luiz è stato fortemente sponsorizzato da Thiago Silva, suo compagno di nazionale. I due arrivi, se dovessero concretizzarsi, costituirebbero le basi di vittorie future, portando un’ulteriore ventata di entusiasmo nell’ambiente rossonero.

GAMEIRO E ODDO – Due notizie sul mercato del Milan arrivano invece dalla Francia: la prima riguarda Kevin Gameiro, attaccante del Lorient, da tempo accostato alla società di via Turati. Secondo Le Figaro molte sono i club interessati, fra cui alcuni inglesi, ma per il momento il Milan sarebbe in vantaggio, poichè da molto tempo ha aperto i contatti con la dirigenza della squadra francese. Il Marsiglia sarebbe invece sulle tracce di Massimo Oddo. Nonostante il terzino destro abbia spalmato il suo contratto in due anni, il Milan gradirebbe molto trovargli un’altra sistemazione in modo da eliminare dalla rosa un giocatore che di fatto non gioca mai. Il diretto interessato ha smentito a TMW che ci siano stati contatti, ma il Marsiglia ci proverà, avendo necessità di sostituire l’infortunato Azpilicueta con un elemento di comprovata esperienza.

Alberto Ducci