Grande Fratello 11: i pesciolini della discordia

Il “Grande Fratello” non ha fatto sconti nell’ultima prova settimanale, “Nettuno mi può giudicare“: i famosi pesciolini della verità si sono trasformati ben presto nei pesciolini della discordia, ma, d’altro canto, non poteva che essere così (fonte sito ufficiale del Grande Fratello).

Il Grande Fratello ha obbligato i concorrenti a scrivere su apposite schede tutto ciò che di negativo pensano l’uno dell’altro, senza peli sulla lingua e mezzi termini, pena la perdita di un appetitoso budget settimanale. I ragazzi sono stati così suddivisi in due gruppi e i loro giudizi, caratteriali o fisici che siano, sono andato a finire in un’urna.

E così, all’improvviso, una tranquilla serata all’interno della Casa si è trasformata in un faccia a faccia  a suon di cattiverie: il Grande Fratello ha fatto ritrovare la piscina piena di tanti graziosi e altrettanto pericolosi pesciolini rossi e gialli, con su scritto tutto ciò che di negativo gli uni pensano degli altri.

Ecco alcuni giudizi riportati dal sito ufficiale del Grande Fratello. Davide è considerato: “Un ragazzino autoconvinto di essere un padre, troppo rigido”; Angelica: “E’ incoerente, assume atteggiamenti falsi per nascondersi”; Giuliano: “E’ poco socievole, falso, provocatore e insensibile”; Guendalina: “Vipera, brava a recitare, diavolessa”; Sheila: “Prezzemolina, pungente e pettegola”; Francesca: “Non prende mai posizioni se non sotto le coperte”.

Queste sono solo alcune della cattiverie che i concorrenti si sono buttati addosso durante la prova, perché il secondo round è ancora peggiore del primo. Ecco cosa qualcuno pensa ancora di Sheila: “Vorrei sapere chi ha il coraggio di andarci a letto! Non si fa i fatti suoi e crea inimicizie. E’ forte di carattere e di taglia. E’ bassa e molto formosa”; di Rosa: “Non sempre ride in modo spontaneo, è ingenua”; di Caroline: “Egocentrismo ed esibizionismo sminuiti dal suo carattere. Ha la cellulite in testa”; di Ferdinando: “E’ l’antileader per eccellenza. Troppo sicuro di sé”; di Alessandro: “Un cafone arrogante”.

Fino al secondo round nessuno dei concorrenti sapeva chi aveva scritto cosa, in quanto i giudizi sono rimasti anonimi. Ma, a partire dal terzo round, si cambia musica e ogni segreto viene svelato. Lasciamo immaginare le reazioni!

Infine, nella quarta fase, svoltasi ieri, il Grande Fratello annuncia: “Questi sono gli ultimi pesci freschi, alcuni anonimi altri no. Le verità sono come i pesci, come sempre vengono a galla”. E’ il turno di David: “E’ l’antisesso! Per far colpo sulle donne deve comportarsi meglio. E’ troppo condizionabile. C’è o ci fa?”; Pietro: “Da quando c’è Ilaria è una pecorella. Chi prima non pensa, dopo sospira! Non tiene a freno gli istinti”; Nando: “Urla troppo e si scalda facilmente. A bontà compensa l’ignoranza”; Giuliano: “Menefreghista, inopportuno! Lo prenderei a calci in c..! Troppo cattivo. E’ il più falso della Casa, nasconde chi è davvero. Non gli interessa nessuno”. E si prosegue su questa scia praticamente per tutti i concorrenti senza esclusioni di colpi!

La cattiveria, o sincerità che dir si voglia, è stata profusa sulla Casa: la prova, almeno, sarà stata superata?

(Fonte: sito ufficiale del Grande Fratello; foto: web)

Antonella Gullotti