Stasera in tv un cast di stelle in “Sin city”

Questa sera, alle ore 23:30, Italia 1 trasmetterà il film “Sin City” (2005). La pellicola è tratta dall’omonimo fumetto creato da Frank Miller ed edito dalla Dark Horse Comics. Alla regia, insieme allo stesso Miller, anche Quentin Tarantino e Robert Rodriguez. Così come il trio registico, anche il cast si fregia di un nutrito gruppo di stelle tra cui Bruce Willis, Mickey Rourke, Jessica Alba, Clive Owen, Rutger Hauer, Elijah Wood, Josh Hartnett, Benicio Del Toro e Alexis Bledel, la dolce Rory in “Una mamma per amica”.

Sin City è una città dove la notte non tramonta mai. E i suoi abitanti sono cupi pù della stessa oscurità: Marv ha molto talento per la sofferenza altrui, Kevin è un ragazzo emotivo che ritrova la sua serenità diventando uno spietato divoratore di esseri umani. Il suo mentore è il cardinale Roark, padrone della città. Dwight, un fascinoso criminale e la sua regina, Gail, sovrana delle prostitute governano la vecchia città. Queste ultime donano gran piacere a chi paga e sta alle regole ma gran dolore a chi non le rispetta. Il senatore della città ha un figlio che violenta le bambine e le mangia restando impunito. E poi c’è Hartigan, uno sbirro disposto alla carneficina pur di fermare il senatore e portare in salvo Nancy, una timida ballerina di lap dance…

La città del peccato. Abitata, pergiunta, da peccatori più neri dello skyline da graphic novel. Si tratta, quindi, di un fumetto e di un film dallo stile riconoscibilissimo che porta la firma del creatore Frank Miller. I fans della serie hanno dovuto attendere vent’anni per la trasposizione cinematografica delle avventure della city. Il re del noir dagli ultimi vent’anni a questa parte ci ha dimostrato, dunque, che le vignette non sono cosa da bambini. E se a Miller aggiungiamo il talento e lo stile di Tarantino e Rodriguez, ne vien fuori un film per soli adulti. Violenza al limite del sopportabile!

Valentina Carapella