Home Anticipazioni

Poco tempo per noi: come sfruttarlo al meglio

CONDIVIDI

Siete entrambi alle prese con la vostra nascente carriera e non potete fermarvi un attimo, pena l’esclusione dalla corsa ai vertici e la vittoria della spietata concorrenza. L’ambiente lavorativo appare dunque piuttosto stressante e risucchia nel suo vortice tutte le energie da voi spendibili così, tornati a casa, non vi resta che stendervi sul divano nel tentativo di riassorbire quel poco di vitalità necessaria a farvi alzare da letto il mattino dopo. In queste condizioni il tempo da dedicare al partner si restringe e perde la sua qualità, dedicate alla coppia l’ultima parte della giornata che inevitabilmente è quella più fiacca ma non temete, con qualche piccolo consiglio potrete risollevare le sorti della vostra storia sentimentale.

Prima di tutto usate un po’ di fantasia: le grigie mura dell’ufficio devo restare solo un vago ricordo non appena varcata la soglia di casa; giocate con luci soffuse, candele profumate e cenette originali per creare un ambiente sempre diverso. Cercate di sorprendere il partner con piccoli gesti ad esempio facendogli trovare il suo libro preferito sul comodino o accogliendolo con la vostra canzone di sottofondo.

Siate affettuosi: non lasciate che la stanchezza serale o un calo del desiderio sessuale (normale in alcuni periodi) vi allontanino, cercate sempre il contatto fisico con il compagno basta guardare un film abbracciati e farsi le coccole sotto le coperte riparandosi dal freddo. Durante la giornata non interrompete il filo diretto con il partner, inviategli qualche dolce messaggio o telefonata in modo da non raffreddare il rapporto e ravvivare sempre l’amore ma soprattutto ritagliatevi degli spazi solo vostri come una bella cena romantica a casa lontani dalla mondanità.

Lasciate fuori i problemi lavorativi: chiudendo la porta dell’ufficio e aprendo quella di casa la mente deve resettare le inutili frustrazioni dovute al lavoro. Per lamentarsi del capo esigente, della collega invidiosa e degli incarichi sovrumani si possono scambiare due chiacchiere con il vicino di casa o con il panettiere, con il partner è bene trovare altri argomenti, più profondi e che riguardino la vostra vita sentimentale. Non pensate alla giornataccia in ufficio ma dedicatevi alla costruzione di piccoli progetti con la vostra dolce metà senza tediarvi a vicenda con i problemi quotidiani, ricordate che affrontare discussioni profonde rafforza l’intesa di coppia.

Insomma, se il tempo stringe voi allargate il più possibile la vostra fantasia, il vostro cuore e cercate di trovare l’entusiasmo di stare con il partner anche nelle giornate più nere.

Valentina Bauccio