Probabili formazioni Sampdoria-PSV: formazioni tipo per entrambe

Nel Girone I la situazione è abbastanza delineata: al PSV basta un pareggio stasera per passare il turno e lasciare a casa la Sampdoria dato che diamo per assunto la vittoria del Metalist sul Debreceni, ancora a 0 punti dopo 4 giornate. È una Sampdoria chiamata, quindi, a vincere sul proprio campo ripetendo magari il primo tempo della gara contro il Werder Brema e schiacciando immediatamente l’impacciata difesa degli olandesi. Vincere per la Sampdoria significherebbe portarsi ad 8 punti contro i 10 del PSV e i potenziali del Metalist lasciando così tutto aperto fino all’ultima giornata.

SAMPDORIA – Di Carlo ci tiene alla gara col PSV così come tutta la Sampdoria e in particolare Pazzini che ci tiene a quest’avventura in Europa League. Formazione quindi che convince non si cambia e la stessa che ha pareggiato col Milan scenderà in campo con un solo cambio: al posto di Mannini agirà Koman, come esterno destro, mentre per il resto ritroveremo Volta come terzino destro e Marilungo ad appoggiare Pazzini, dato che Pozzi potrebbe addirittura non andare in panchina lasciando così scoperto l’attacco della Sampdoria.

Sampdoria (4-4-2): Curci; Volta, Gastaldello, Lucchini, Ziegler; Koman, Tissone, Palombo, Guberti; Pazzini, Marilungo.
A disposizione: da Costa, Accardi, Cacciatore, Dessena, Mannini, Poli, Pozzi. All: Di Carlo.

Indisponibili: Semioli, Zauri, Cassano
Diffidati: Nessuno
Squalificati: Nessuno

PSV EINDOVHEN – Dopo il pareggio con l’Ajax, il PSV è rovinosamente caduto contro il Nac Breda per 4 a 2 domenica scorsa con una prestazione davvero sotto le aspettative. Ovviamente la formazione olandese, prima in classifica nelle Eredivisie insieme con il Twente, arriverà a Genova conscia del fatto che difficilmente espugnerà il campo del Ferraris ma che dovrà usare la stessa grinta avuta nel secondo tempo dell’andata quando dopo un assedio durato 45 minuti riuscì a trovare il pareggio. In campo va la formazione tipo non essendo deficitari di nessuno.

PSV (4-4-2): Isaksson, Pieters, Bouma, Marcelo, Bakkal; Dzsudzsak, Afellay, Hutchinson, Reis; Tovoinen, Lens.
A disposizione: Rodriguez, Wuytens, Manolev, Cassio, Engelaar, Amrabat, Koevermans. All: Rutten.

Indisponibili: Nessuno
Squalificati: Nessuno
Diffidati: Nessuno

Mario Petillo