Probabili formazioni Sampdoria-Bari: emergenze in attacco per Di Carlo e Ventura

SAMPDORIA – Oltre a Semioli, Zauri e Padalino anche Lucchini si unisce alla lista degli infortunati: per lui infatti ieri sera si è rilevata una distorsione al ginocchio sinistro e ne avrà per qualche settimana sicuramente, col rischio di poterlo rivedere a Gennaio in campo. Al suo posto scenderà in campo Volta, che si conferma ottima terza scelta, e quindi come terzino destro verrà confermato Cacciatore. In attacco Pozzi non è recuperato e costringerà Marilungo e Pazzini a fare gli straordinari ma darà spazio a Fornaroli. Contro il Bari si tornerà con i due esterni di centrocampo e due centrali.

Sampdoria (4-4-2): Curci; Cacciatore, Gastaldello, Volta, Ziegler; Koman, Poli, Palombo, Guberti; Pazzini, Marilungo.
A disposizione: da Costa, Accardi, Mannini, Tissone, Dessena, Fornaroli, Sammarco. All: Di Carlo.

Indisponibili: Lucchini (da valutare), Zauri (incerto 15ª giornata), Semioli (incerto 15ª giornata), Padalino (gennaio), Obiang (gennaio)
Squalificati: Nessuno
Diffidati: Nessuno
Altri: Cassano (fuori rosa), Fiorillo

BARI
– I quattro goal rifilati al Livorno hanno dato la carica alla squadra di Ventura che nonostante le enorme defezioni proverà a conquistare almeno un punto a Genova. In attacco, visto che l’unico che sembra prossimo al recupero è Barreto, che però tornerà per l’ultima gara del 2010, spazio a Rana e Caputo accompagnati dal resto della formazione che presenta quasi tutti i titolari tra difesa e centrocampo. In panchina, quindi convocato, anche Romero che contro il Livorno è tornato a battere i campi di calcio dopo diversi mesi.

Bari (4-4-2): Gillet; A. Masiello, Rossi, Belmonte, Raggi; Almiron, Alvarez, Donati, Pulzetti; Caputo, Rana.
A disposizione: Padelli, Romero, Galasso, Gazzi, D’Alessandro, Rivas, Strambelli. All: Ventura

Indisponibili: S. Masiello (rientro 18ª giornata), Castillo (rientro 16ª giornata), Barreto (rientro 18ª giornata), Ghezzal (rientro 17ª giornata), Kutuzov (rientro 16ª giornata), Parisi (da valutare)
Squalificati: Parisi
Diffidati: Belmonte, Donati
Altri: Boerchio, Cilfone, Grandolfo, Rinaldi, Crimi

Mario Petillo