Governo, Capezzone: “Fini è solo un capofazione”

A pochi giorni ormai di distanza dal 14 dicembre, giorno in cui alla Camera, col voto di fiducia al governo, si decideranno le sorti di un governo sprofondato in una crisi sempre più nera, si fa più aspro lo scontro tra Pdl e Fli.

L’Italia non ha più un Presidente della Camera al di sopra delle parti, ma un capofazione che usa quella poltrona per aggredire il partito che lo ha eletto, per rovesciare le decisioni degli italiani che lo hanno votato, per organizzare ribaltoni e ammucchiate contrarie alla volontà popolare. Tutto ciò è assolutamente inaccettabile”. Sono parole del portavoce del Pdl Daniele Capezzone, che torna ad attaccare il presidente della Camera in quello che ormai è diventato un muro contro muro letale per la stessa maggioranza.

Raffaele Emiliano