Probabili formazioni Fiorentina-Cagliari: Boruc e Mutu titolari, Donadoni schiera Laner in difesa

Fiorentina e Cagliari si affronteranno domenica 5 dicembre alle ore 15.00, presso lo stadio “Artemio Franchi” di Firenze. L’incontro sarà valevole per la 15^ giornata di Serie A. La Fiorentina, 16 punti in classifica, ha avuto un inizio di stagione piuttosto travagliato. Nel turno precedente aveva ottenuto un pareggio a Torino con la Juventus (1-1), mentre nell’ultime sette sfide in casa ha raccolto quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte. Il Cagliari, a quota 17 punti, domenica scorsa aveva battuto il Lecce (3-2) davanti al proprio pubblico. Il cambio in panchina e l’innesto di Donadoni ha indubbiamente fatto bene ai rossoblù, che tuttavia sono ancora alla ricerca del primo successo esterno. Nei 62 match precedenti al “Franchi”, i viola ha ottenuto 26 vittorie contro 18 dei rossoblu, mentre 18 incontri sono finiti in pareggio. Vediamo nel dettaglio le probabili formazioni.

FIORENTINA – Mihajlovic incrocia le dita. Destano ancora preoccupazione le condizioni di Boruc, Cristiano Zanetti e Mutu, ma l’allenatore viola spera di recuperarli. Il primo è ancora dolorante alla spalla destra e Avramov si scalda già per un posto tra i pali. Zanetti rientra dopo due mesi di stop e siederà sicuramente in panchina. L’attaccante romeno invece sarà in dubbio fino alla vigilia: in caso di una sua defezione, Mihajlovic sarà costretto a schierare Babacar fin dal primo minuto. Vista l’emergenza in difesa, dove ben quattro giocatori sono fuori, il giovanissimo Michele Camporese farà la sua terza apparizione in Serie A.

(4-2-3-1): Boruc; De Silvestri, Camporese, Gamberini, Pasqual; D’Agostino, Donadel; Santana, Ljajic, Vargas; Mutu. A disposizione: Avramov, Masi, Zanetti, Bolatti, Cerci, Marchionni, Babacar. Allenatore: Mihajlovic.

Ballottaggi: Boruc 80%, Avramov 20% – Mutu 70%, Babacar 30%
Indisponibili:
Frey, Montolivo, Jovetic, Natali, Gilardino
Squalificati: Kroldrup, Felipe, Comotto
Diffidati: Pasqual
Altri: Agyei, Papa Waigo, Gulan

CAGLIARI – Donadoni invece può sorridere, quasi l’intera rosa è a sua disposizione. Le uniche due defezioni riguardano la corsia destra di difesa, dove Pisano e Perico sono entrambi fuori per infortunio. Non sarà semplice scegliere il sostituto per l’allenatore rossoblù, poiché Ariaudo, il primo della lista, è mancino e si troverebbe a disagio sulla fascia destra. Scartata l’ipotesi Magliocchetti, che non convince il tecnico, e Biasi, al rientro dopo l’infortunio, il prescelto potrebbe essere Laner, un centrocampista adattato in difesa. Massima attenzione alla decisione, rinviata alla mattina stessa della partita, poiché in quella zona giocherà il pericolosissimo Vargas.

(4-3-1-2): Agazzi; Laner, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Nainggolan; Cossu; Matri, Nenè. A disposizione: Pelizzoli, Biasi, Magliocchetti, Lazzari, Ariaudo, Acquafresca, Ragatzu. Allenatore: Donadoni.

Ballottaggio: Laner 40%, Ariaudo 30%, Biasi 20%, Magliocchetti 10%
Indisponibili:
Pisano, Perico, Pinardi
Squalificati: nessuno
Diffidati: Nené, Cossu, Nainggolan, Astori, Matri
Altri: Sivakov, Marchetti, Dametto, Martignoni, Giorico

Arbitro: Sebastiano Peruzzo di Schio (Vicenza)

Emanuele Ballacci