Lele Mora: cacciato da Cortina, ma è amico di Santoro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:58

Nessuno lo vuole più. Lele Mora deve fare i conti con l’insofferenza di alcuni persone che non accettano il suo circo dei VIP. L’ultimo ad avergli negato l’accesso  al paese è il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Andrea Franceschi che, senza peli sulla lingua, ha detto: “Il sig. Lele Mora è molto distante dal target di Cortina. Lui e il suo circo, che frequentano questa località oramai da 10 anni, sono persone sgradite”.

Nuovi guai per l’agente dei Vip, che ultimamente è stato al centro dell’attenzione e spesso ospite gradito in televisione.  Non è ben accetto nella località montana da lui preferita, Cortina, dove starebbe organizzando il Capodanno all’Hotel Savoia.

Il sindaco Franceschi ha spiegato che Cortina punta a un turismo di qualità e quinti Mora non sarebbe adatto in quanto rovinerebbe l’immagine della celebre località.  L’ufficio stampa dell’hotel Savoia comunica che non ci sono prenotazioni a nome Mora, ma il sindaco è deciso e vuole intraprendere un’azione legale con la seguente motivazione: “Utilizzo improprio del marchio di Cortina che viene associato a un evento che si svolgerà buona parte fuori dai confini comunali e con dei personaggi molto distanti dal nostro target”.

Cosa ribatterà Lele Mora? Si rassegnerà o darà battaglia a chi decide, in maniera dittatoriale, di escluderlo solo perché a lui non è persona gradita? Secondo voci non ufficiali, il sindaco di Cortina non vedrebbe di buon occhio chi mostra, senza ritegno, il proprio essere ‘diverso’.

Dopo anni in cui il manager dei Vip ha partecipato alla vita ampezzana con le sue feste, Franceschi ha detto basta, soprattutto dopo i problemi giudiziari che hanno coinvolto Mora che già l’anno scorso era stato multato e allontanato per abuso edilizio in centro.

La vera notizia, di queste ultime ore, è che tra Michele Santoro e Lele Mora ci sarebbe una grande amicizia. È proprio l’ex agente dei vip, in un’intervista al mensile ‘Gioia’, a dichiararlo: “ Santoro è venuto a casa mia tre volte, siamo diventati molto amici quanto il giornalista Iacana ha passato due mesi con me per il documentario sui ricchi” Secondo indiscrezioni Michele Santoro sarebbe stato a casa di Lele quando c’erano Costantino Vitagliano e Daniele Interrante.  Pare che il presentatore di ‘Annozero’ si trovasse, proprio, a suo agio e che stesse cercando delle persone per un nuovo progetto di Rai due.  Dulcis in fundo Corona sarebbe in possesso di alcune foto di tutto il ‘gruppetto’ riunito che documenterebbero l’incontro.

Cosmo de La Fuente

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!