Probabili formazioni Milan-Ajax: Dinho dal 1′, fuori Ibrahimovic

Nella sesta e ultima partita del girone G di Champions League si affronteranno questa sera Milan e Ajax. I giochi per la qualificazione alla fase successiva sono giò fatti, coi rossoneri che hanno già staccato il biglietto per la fase ad eliminazione, mentre ai Lanceri rimane solo la possibilità di un terzo posto che vale l’Europa League. Allegri applicherà il turn-over in modo da far riposare alcuni giocatori chiave, mentre De Boer metterà in campo una formazione quantomeno molto simile a quella titolare. Gli olandesi vogliono fare punti, anche perchè, col Real Madrid anch’esso qualificato, la sorpresa dell’Auxerre è dietro l’angolo.

MILANAllegri si affida al consueto 4-3-1-2, ma cambiando alcuni interpreti. Amelia in porta, in difesa spazio a Yepes a fianco del brasiliano Thiago Silva, con Bonera e Antonini nel ruolo di terzini. A centrocampo riconfermato Pirlo, con Flamini e Ambrosini a completare il reparto. Seedorf agirà da trequartista, alle spalle di un attacco molto “leggero” composto dal duo Ronaldinho-Robinho.

Ecco la probabile formazione:

Milan (4-3-1-2) Amelia; Bonera, Thiago Silva, Yepes, Antonini; Flamini, Pirlo, Ambrosini; Seedorf; Ronaldinho, Robinho. A disposizione: Roma, Papastathopoulos, Abate, Jankulovski, Boateng, Verdi, Ibrahimovic. All. Allegri

Diffidati: Antonini, Gattuso, Boateng, Zambrotta

Squalificati: nessuno

AJAX – Il neoallenatore Frank De Boer vuole cominciare bene la sua avventura sulla panchina dell’Ajax e ci tiene a far bella figura a San Siro. Il tecnico olandese si affida ad un 4-3-3 con Alderweireld e Vertonghen centrali di difesa, Van Der Wiel a destra ed Emanuelson a sinistra. A centrocampo, trio composto da Enoh, De Jong e De Zeeuw, mentre in attacco Suarez e Sulejmani avranno come punto di riferimento quell’El Hamdaoui che già segnò all’andata.

Ecco il probabile schieramento:

Ajax (4-3-3) Stekelenburg, Van der Wiel, Alderweireld, Vertonghen, Emanuelson; Enoh, De Jong, De Zeeuw, Sulejmani, Suarez, El Hamdaoui. A disposizione: Verhoeven, Anita, Eriksen, Ooj­ier, Lindgren, Taino, Ozbiliz. All. F. De Boer

Diffidati: Enoh, De Zeeuw, Suarez

Squalificati: nessuno

Alberto Ducci