Milan, brutte notizie: Thiago Silva e Flamini sono k.o.

Brutte notizie in casa Milan. La gara contro l’Ajax, valida per il sesto ed ultimo turno del girone G, è costata cara ai rossoneri. Al di là della sconfitta, ininfluente ai fini della qualificazione (il Milan era già sicuro di chiudere al secondo posto), pesano sulle spalle di Allegri i due infortuni occorsi a Thiago Silva e Flamini, usciti malconci dalla partita di ieri sera.

THIAGO SILVA – Attraverso il proprio sito ufficiale, il club di via Turati ha comunicato le condizioni dei due giocatori, specificando che il difensore brasiliano si recherà a Rio de Janeiro per un consulto con il professor José Luiz Runco, medico della Nazionale brasiliana. “Il responsabile sanitario dell’A.C. Milan, dott. Ganluca Melegati, comunica che il calciatore Thiago Silva si è sottoposto stamani a risonanza magnetica che ha evidenziato la lesione del corno posteriore del menisco mediale del ginocchio destro“.

FLAMINI – Per quanto riguarda Flamini, invece, lo stop previsto è di 3/4 settimane. La società rossonera ha comunicato che la risonanza magnetica a cui si è sottoposto il francese “ha evidenziato la lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Il calciatore ha già iniziato la rieducazione funzionale“.

NESTA C’E’ – Nella sfida di domenica all’ora di pranzo, che vedrà il Milan scendere in campo allo stadio Dall’Ara contro il Bologna, Nesta sarà regolarmente in campo. Il difensore, uscito precauzionalmente nell’intervallo della gara vinta contro il Brescia, questa mattina si è allenato regolarmente con il gruppo.

Pier Francesco Caracciolo