Probabili formazioni Genoa-Napoli: Veloso e Lavezzi vicini al forfait

GENOA -In attesa del Derby della settimana prossima contro la Sampdoria, il Genoa di Ballardini inizia a prepararsi per la gara casalinga contro il Napoli, che andrà in scena questo sabato sera. La squadra di Ballardini in questi giorni sta effettuando numerosi allenamenti tattici, ma anche diverse sedute di esercizi fisici. L’ex-tecnico della Lazio fa sempre i conti con gli infortunati: Kaladze, Chico e Palacio infatti continuano ad allenarsi a parte, mentre Veloso soffre ancora per la botta al ginocchio rimediata domenica a Lecce, e per questo partirà dalla panchina sabato sera. Al suo posto ci sarà quindi il rientrante Milanetto, al quale Ballardini affiderà la cabina di regia nel 4-3-1-2 che ha in mente si schierare, e che avrà in Kharja il trequartista pronto ad innescare le punte Toni e Palladino.

Questa dovrebbe essere la formazione titolare:

(4-3-1-2): Eduardo; Mesto Ranocchia Dainelli Criscito; Rafinha Milanetto Rossi; Kharja; Palladino Toni. A disposizione: Scarpi. Moretti, Tomovic, Rudolf, Veloso, Jankovic, Destro. Allenatore: Ballardini.

Indisponibili: Chico (17^ giornata), Sculli (Gennaio), Kaladze (18^ giornata), Palacio (18^ giornata).

Squalificati: nessuno.

Diffidati: Dainelli, Criscito.

Altri: Perin, Boakye, Modesto, Zuculini.

NAPOLI – La squadra partenopea è reduce dall’importante vittoria contro il Palermo nel match del Monday Night, e dall’annuale cena societaria natalizia. Gli uomini di Mazzarri non si sono però agiati sugli allori, e da ieri hanno ripreso gli allenamenti in vista della gara di Campionato contro il Genoa. Lavezzi è nelle mani dei fisioterapisti, che in questi giorni stanno lavorando per guarirgli la distorsione alla caviglia subita contro il Palermo: l’obiettivo del Pocho è di giocare l’importantissima sfida di Europa League contro la Steaua Bucarest. Al Marassi sabato sera potrebbe quindi giocare uno tra Sosa e Dumitru, con il giovane attaccante di origine rumena in vantaggio sul Principito, vista l’ottima prova mostrata contro il Palermo.

Questa dovrebbe essere la formazione titolare:

(3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro Cannavaro Aronica; Maggio Gargano Pazienza Dossena; Hamsik Dumitru; Cavani. A disposizione: Iezzo. Santacroce, Cribari, Zuniga, Yebda, Vitale, Sosa. Allenatore: Mazzarri.

Indisponibili: Lucarelli (20^ giornata), Gianello (18^ giornata), Lavezzi (17^ giornata).

Squalificati: Grava (1 giornata).

Diffidati: Hamsik, Lavezzi, Pazienza, Campagnaro, Cannavaro, Aronica.

Altri: Maiello, Rullo, Bucchi, Blasi.

Ballottaggio: Dumitru 60%-Sosa 40%.

Simone Lo Iacono