E quando è lui ad essere stato ferito?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:55

Cari uomini dal cuore ferito e dallo sguardo fiero ed impertinente, quante volte vi siete ritrovati ad usare come scusa la faccenda della vostra presunta incapacità di condividere la vostra esistenza con una donna?

Probabilmente anche voi che vi divertite a presentarvi come creature prive della benché minima sensibilità avete un enorme bisogno della compagna giusta, di quella che vi completi, di quella che sappia valorizzare i vostri pregi ed amare i vostri difetti. Così come le donne attendono il principe azzurro i maschietti attendono la principessa, quella che sia diversa da tutte le altre e che sappia accettarli ed amarli per ciò che sono.

Gli uomini che si professano come “inadatti alla vita di coppia” spesso e volentieri hanno semplicemente paura di essere feriti, oppure hanno bisogno di una scusa per “mandare a casa” l’ennesima donna sbagliata.

Qual è l’errore che sono soliti compiere questi meravigliosi maschietti dal cuore ferito? Spesso giudicano la donna che hanno di fronte con un certo pressapochismo e non le danno la possibilità di presentarsi per ciò che è davvero. Sono molte le relazioni che, potenzialmente, avrebbero potuto sfociare in un sentimento profondo e che, invece, sono state troncate sul nascere da uomini (o anche donne a volte) convinti del fatto che la donna che avevano di fronte non era affatto quella adatta a loro.

Maschietti, a volte dovreste dare una possibilità ad alcune donne anziché liquidarle dopo un primo appuntamento. E se lei fosse timida? Se non fosse riuscita a palesarsi per ciò che è? Bisogna essere pazienti e comprensivi con le donne, così come molte signorine lo sono con voi.

Se, invece, dovesse essere la paura di soffrire a frenarvi ed a farvi sprecare occasioni preziose, provate in tutti i modi a combattere tale timore: pentirsi dell’ennesimo errore compiuto probabilmente è meglio che rimpiangere qualcosa di bello che avrebbe potuto esserci.

Martina Cesaretti

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!