Pelle perfetta grazie all’aloe vera

Sapete che l’aloe vera è, al giorno d’oggi, uno degli ingredienti più usati nella produzione di prodotti per la pelle? Molte donne non sanno nemmeno di cosa si tratti, eppure la maggior parte di loro si sente attrarre dal nome esotico di questo prodotto dalle innumerevoli proprietà.

Che cos’è, innanzi tutto, l’aloe vera? L’aloe vera è una pianta grassa, le cui foglie contengono un gel che sembra avere proprietà la cui efficacia non va a sfociare esclusivamente nell’ambito della cosmesi, bensì anche in quello della medicina.

Per ciò che riguarda i “poteri” dell’aloe nel campo dell’estetica bisogna citarne almeno due: le indubbie proprietà idratanti del gel di aloe vera e la sua capacità di prevenire l’invecchiamento. Ovviamente non parliamo di una pianta miracolosa, ma semplicemente di un vegetale dalle proprietà indubbiamente utili al fine di conservare la propria pelle in buono stato.

L’aloe vera ha un’indubbia capacità di idratare la pelle. Il gel che si ricava da questa preziosa pianta grassa aiuta la pelle a mantenere un alto grado di idratazione ed a eliminare le cellule morte. Inoltre l’aloe vera stimola la sintesi di collagene ed elastina, aiutando la pelle a rimanere giovane e prevenendo, quindi, la comparsa delle tanto odiate rughe.

Le proprietà dell’aloe vera all’interno dell’ambito che riguarda il benessere e la bellezza della pelle non si fermano affatto qui. Questa celebra pianta grassa può aiutare tutte quelle persone la cui pelle tende a seccarsi o ad irritarsi e le cui mani si screpolano facilmente. Nei casi in cui si ha a che fare con scottature dovute al fatto che si è passato troppo tempo sotto il sole cocente, con ustioni, pruriti di varie entità, dermatiti o altri disturbi legati a problematiche dell’epidermide, l’aloe vera può divenire un valido alleato all’interno della battaglia per il recupero di una pelle sana e bella da guardare.

Martina Cesaretti