Stasera in tv Julia Roberts e Kirsten Dunst in “Mona Lisa Smile”

Questa sera, alle ore 21:05, Raitre trasmetterà la commedia, del 2003, “Mona Lisa Smile“. La pellicola, diretta da Mike Newell, è interpretata da un cast di bravissime attrici tra cui Julia Roberts, Julia Stiles (“Save the last dance”), Kirsten Dunst (“Spiderman”) e Ginnifer Goodwin (“La verità è che non gli piaci abbastanza”). Durata: 110 minuti.

Usa 1953. In pieno maccartismo, la giovane professoressa Katherine Watson giunge al prstigioso college di Wellesley, nel Massachussetts. Il suo compito è quello dell’insegnamento della storia dell’arte ad una classe di ragazze, tutte future appartenenti dell’elite dominante. Miss Watson è una donna colta ed anticonformista ma il suo ardore culturale attecchisce appena nelle menti delle allieve da sempre abituate ad interessarsi più al proprio futuro già programmato di mogli benestanti che alla propria educazione di donne indipendenti. Così, le idee dell’insegnante, 36 anni, fiera single indipendente di estrazione operaia, la costringono a tornarsene in California credendo di non aver lasciato nulla di sè alle proprie allieve. Qualcosa, invece, sarà cambiato per sempre…

Dopo i fasti di un ormai lontano “Quattro matrimoni e un funerale” (1994), Mike Newell cerca di tornare alla grande proponendo una commedia a metà tra il sentimentale e il remake. Infatti, come appare anche ad un occhio poco esperto, la pellicola tenta il rifacimento de “L’attimo fuggente“, il bellissimo film di Peter Weir, interpretato da un favoloso Robin Williams. Ma di quest’ultimo non riemerge nulla, nè le lezioni di filosofia e di vita del mitico professoro Keating, nè l’intensità di recitazione. Quello che resta è, invece, il sorriso smagliante di Julia Roberts accompagnato da una legione di future star di Hollywood. Tutto ciò non basta a nascondere una più che evidente mancanza di idee ma è una perfetta operazione commerciale.

Valentina Carapella