George Clooney si unisce al cast di Gravity

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03

L’attore George Clooney è stato scelto per sostituire Robert Downey Jr. nel prossimo film del regista Alfonso Cuaron.

Gravity, prodotto dalla Warner Bros, è un’opera fantascientifica che verrà realizzata e distribuita in 3D dal regista di I figli degli uomini e Y tu mamá también.

Il film doveva avere inizialmente come protagonisti principali gli attori Angelina Jolie (attualmente nelle sale italiane con The Tourist accanto a Johnny Depp) e Robert Downey Jr. ma, dopo la rinuncia della Jolie, si sono susseguiti diversi problemi nel delineare il giusto cast.

Come interprete femminile si era parlato inizialmente di un coinvolgimento di Marion Cotillard e poi di Natalie Portman fino alla conferma in autunno dell’entrata nel cast di Sandra Bullock. La recente rinuncia anche di Robert Downey Jr a causa degli eccessivi impegni aveva poi nuovamente messo in dubbio la realizzazione di Gravity, ipotesi poi smentita grazie all’arrivo di Clooney.

Il film è ambientato in un futuro non troppo lontano: una donna astronauta (interpretata da Sandra Bullock) cerca di tornare sulla Terra dopo che un asteroide ha danneggiato la stazione spaziale in cui si trovava. Clooney avrà invece il ruolo del comandante della stazione, sopravvissuto inizialmente all’incidente, ma il suo personaggio potrebbe apparire solo nella prima parte del film.

Le riprese del film inizieranno non appena Clooney terminerà il suo impegno come regista del film The Ides of March con protagonisti gli attori Ryan Gosling e Paul Giamatti. Sandra Bullock, inoltre, dovrebbe essere in grado di completare il suo impegno nel film di Stephen Daldry intitolato Extremely Loud and Incredibly Close accanto a Tom Hanks.

George Clooney non è alla sua prima esperienza in un progetto ambientato nello spazio: nel 2002 è stato infatti protagonista di Solaris, remake dell’omonimo film, realizzato dal regista Steven Soderbergh che non ottenne un grande riscontro di critica e di pubblico.

Beatrice Pagan

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!