Probabili formazioni Parma-Bologna: Antonelli non ce la fa, Portanova titolare

Il derby dell’Emilia sotto Natale: l’ultimo impegno prima delle feste per Parma e Bologna serve a sancire la supremazia territoriale: è derby, sarà battaglia.
Non solo la voglia di vincere un derby ma anche la situazione di classifica impone alle due compagini la vittoria: in gioco 3 punti importanti in chiave salvezza.
Il Parma arriva alla sfida sulle ali dell’entusiasmo per la bella vittoria ottenuta in extremis con la Fiorentina in Coppa Italia; il Bologna pare aver trovato serenità grazie alla svolta societaria: la cordata di Zanetti (magnate del caffè) è ad un passo dall’accordo con Porcedda: siamo vicini al cambio di proprietà.
Gli ingredienti ci sono: che sia spettacolo.

Parma – In settimana, Marino ha lavorato su alcune varianti che potrebbero essere proposte in campo: dubbio tra Morrone  e Valiani in mediana; mentre il terzino sinistro, vista l’indisponibilità di Antonelli, doverebbe essere Gobbi.  In attacco ci sarà Crespo, affiancato da Angelo e Giovinco. Per il resto, formazione scritta: Zaccardo a destra, Lucarelli-Paletta coppia centrale, Dzemaili e Candreva ad occupare gli altri 2 posti in mediana.

Ecco il probabile schieramento:

(4-3-3): Mirante; Zaccardo, Lucarelli, Paletta, Gobbi; Candreva, Dzemaili, Valiani; Angelo, Crespo, Giovinco.
A disp.: Pavarini, Paci, Ze Eduardo, Dellafiore,Pisano, Morrone, Bojinov.
All.: Marino.

Indisponibili: Marques (7 giorni), Antonelli (7 giorni), Paloschi (15 giorni), Galloppa (40 giorni).

Squalificati: nessuno.

Diffidati: Dzemaili, Lucarelli.

Altri: Russo, Danilo Pereira.

Ballottaggi: Valiani-Morrone 60%-40%; Gobbi-Pisano 60%-40%.

Bologna – Con le nubi societarie che si diradano, i ragazzi di Malesani possono concentrarsi esclusivamente sul campo: la sfida col Parma è importantissima.
Malesani punta su Portanova, in campo dal 1° e Morleo, che recupera dagli acciacchi. Due dubbi: Britos o Garics e Khrin o Radovanovic. In attacco Di Vaio e Meggiorini con Ramirez alle spalle.

Ecco il probabile schieramento:

(4-3-1-2): Viviano; Garics, Moras, Portanova, Morleo; Della Rocca, Radovanovic, Casarini; Ramirez; Meggiorini, Di Vaio.
A disp.: Lupatelli, Britos, Esposito, Khrin, Siligardi, Ekdal, Gimenez.
All.: Malesani.

Indisponibili: Perez (20 giorni); Mutarelli (20 giorni).

Squalificati: Mudingayi (1 giornata).

Diffidati: Perez, Portanova, Di Vaio, Garics.

Altri: Pisanu, Paponi, Gavilan, Cruz Armada, Mitrovic, Esposito, Casarini, Rubin.

Ballottaggi: Radovanovic-Khrin 55%-45%; Garics-Britos 65%-35%.

Edoardo Cozza