Grande Fratello 11, riassunto diretta del 20 dicembre: per Matteo “nomination d’ufficio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:28

Fuoco e fiamme nella puntata del “Grande Fratello 11” che si è appena conclusa. La diretta di stasera, lunedì 20 dicembre, è stata ricca di eventi. Ecco il nostro riassunto: nonostante l’ingresso all’insegna del Natale di Alessia Marcuzzi, i toni all’interno della Casa sono tutt’altro che natalizi. Liti, urla e volgarità hanno fatto da cornice a quello che è stato uno dei momenti più attesi della serata: il destino di Matteo Casnici dopo l’imprecazione di venerdì scorso.

Subito dopo il consueto sommario, la conduttrice inizia la trasmissione affrontando la litigata avvenuta tra Guendalina e Caroline a proposito di Pietro. La mamma romana sospettava che alla modella piacesse l’ex calciatore e da lì, quella che inizialmente sembrava una potenziale amicizia e simpatia tra le due ragazze, si è ben presto trasformata in tutt’altro. Neanche l’intervento della Marcuzzi è riuscito a calmare le acque e Guendalina e Caroline hanno continuato a scambiarsi battute al vetriolo.

Nel frattempo, il televoto decreta la prima persona a salvarsi tra i quattro nominati: Andrea. Giochi ancora aperti, dunque, per Nando, Caroline e Angelica.

Neanche il tempo di chiudere con i battibecchi tra Guendalina e Caroline, che la Marcuzzi introduce un’altra brutta litigata nella Casa, quella tra Margherita e Nando: il motivo è ancora una volta la gelosia suscitata da Caroline. La speaker radiofonica non ha molto apprezzato “l’occhio lungo” del suo ragazzo sul “lato B” della bella modella, ma, dopo qualche urlo, la situazione è rientrata.

Intanto, il secondo nominato che si salva è proprio Nando, con grande sollievo della sua Margherita. In ballottaggio rimangono, dunque, Caroline e Angelica. Il Grande Fratello regala, così, un bel momento alla barista romana e a Ferdinando, mostrando una clip con tutti i loro momenti più significativi. Il tutto si conclude con tanto di dichiarazione d’amore in diretta di Angelica al suo uomo.

Giunge il momento dell’eliminazione e il pubblico decreta l’uscita di Caroline.

In settimana, le discussioni all’interno della Casa sono state tante e Alessia Marcuzzi prosegue con quella avvenuta tra Pietro e Angelica, in seguito al videomessaggio in cui Ilaria esprimeva il suo disappunto per la nomination della romana. Tra i due sono volati insulti e volgarità, il tutto sotto gli occhi impassibili di Ferdinando, che non ha preso parte neanche quando Pietro ha utilizzato parole non proprio “poetiche” nei confronti della sua ragazza. A questo proposito, il senese è stato redarguito anche dalla conduttrice e da Alfonso Signorini, i quali hanno considerato le sue parole offensive nei confronti di tutte le donne. Intanto, Angelica riceve una bella sorpresa: il Grande Fratello le concede di parlare con la mamma, la quale pronuncia una frase molto importante considerando il clima che si respira nella Casa: “Si può urlare anche educatamente”. Subito dopo, la signora, ancora in collegamento con la figlia, affronta Pietro riguardo le parole dette su Angelica. Tornata dagli altri, la barista romana litiga in diretta con Giuliano e, ovviamente, ancora con Pietro. A nulla vale l’invito di Alessia di evitare le volgarità, che continuano a fioccare nella Casa.

Giunge il momento della decisione del Grande Fratello su Matteo: il concorrente rimane sorpreso da quanto detto dalla Marcuzzi, in quanto non si era reso conto dell’accaduto e non sospettava nulla. La mamma di Matteo, catechista, riporta l’opinione secondo cui se non c’è intenzionalità non c’è bestemmia. Anche Alfonso Signorini è d’accordo, ma capisce che i cattolici possano essersi sentiti urtati dall’affermazione del concorrente. Chiede anche che, se Matteo verrà punito, però, lo stesso avvenga anche per Pietro, il quale ha offeso pesantemente Angelica, la madre e tutte le donne con il suo comportamento “incivile”. Dal momento che non c’è intenzione blasfema, il Grande Fratello decide di punire Matteo, la cui situazione è considerata diversa da quelle verificatesi negli anni precedenti, non con la squalifica, ma con la “nomination d’ufficio”, mandandolo direttamente tra i nominati della settimana.

Subito dopo, la Marcuzzi annuncia il preferito del pubblico e, quindi, immune dalle nomination, che, ancora una volta, è Ferdinando. I nominabili, invece, sono: Andrea, Nando, Francesca e David.

Giunge, dunque, il momento del “GF Christmas Show”, che riporta un po’ di sano spirito natalizio tra i concorrenti. Il risultato, però, non è quello sperato: le ragazze, infatti, vanno nel tugurio a causa del loro scarso impegno nell’esibizione. I ragazzi, invece, vengono mandati tutti nel confessionale. Alessia li informa, così, dell’ingresso di due nuove concorrenti: Olivia e Giordana, la quale era già stata vista nella prima puntata del reality, ma non era poi riuscita a entrare.

Per quanto riguarda la prova settimanale, la conduttrice informa i ragazzi che, purtroppo, non è stata superata: la settimana di Natale si preannuncia, quindi, poco “sostanziosa”, almeno per gli uomini. Alessia Marcuzzi, infatti, ha una grande sorpresa per le donne: niente tugurio per loro, ma, in realtà, una viaggio verso una meta sconosciuta!

La puntata si conclude con l’annuncio dei nominati della settimana, David, Nando e Matteo, e con la convinzione dei ragazzi che le loro coinquiline siano sole, tristi e arrabbiate in tugurio.

Antonella Gullotti

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!