Usa: chiama la polizia temendo una bomba. E’ solo un regalo natalizio

Influenza deleteria dei media? Effetto dell’isteria collettiva circa il pericolo terrorista? Forse. Magari soltanto la pavidità di un cittadino.

Quello che è certo, è che a Hudson, città che si trova nello stato di New York, un uomo ha fatto ricorso alle forze dell’ordine dopo essersi allarmato nel vedere un pacco posizionato proprio davanti la soglia della propria casa.

All’impaurito signore saranno ronzati nelle orecchie gli avvisi che si odono negli aeroporti e nelle stazioni di mezzo mondo: «Si avvisano i signori viaggiatori che è vietato lasciare bagagli incustoditi».

Gli agenti della polizia giunti sul posto, dopo una rapida occhiata, hanno risolto l’enigma e allentato la tensione: alla domanda se avesse fatto di recente acquisti on line, l’uomo ha risposto con un perentorio sì.

Sul pacco lasciato da chissà chi sull’uscio di casa di questo Braveheart a stelle e strisce vi era il logo di un noto sito di e-commerce.

Le poste, non solo quelle italiane, a volte fanno davvero paura.

Simone Olivelli