Israele, due suore morte in incidente stradale

safeco3.net/Due suore italiane perdono la vita in un incidente stradale. Luogo del misfatto Beit She’an, città settentrionale di Israele. Una tragedia che addolora il mondo cattolico e il nostro paese.

Le due religiose stavano viaggiando un auto con altre tre. Secondo le prime ricostruzioni, il veicolo dopo essere finito fuori strada, avrebbe colpito un palo della corrente elettrica. Lo schianto sarebbe avvenuto alle quattordici ora locale, quindici ora italiana.

All’arrivo dei soccorsi, per due delle tre non c’era più nulla da fare. Ferite le altre tre. Due, delle ferite gravemente sono state trasportate in elicottero al Rambam Medical Center ad Haifa. L’ultima, risultata la meno grave, è stata accompagnata in ambulanza al Poriah Hospital di Tiberias.

Al momento non si conosce la nazionalità delle altre tre. Certe le italiane morte. Secondo fonti, l’auto si stava dirigendo a Gerusalemme per celebrare il Natale. Più volte Benedetto Xvi ha sottolineato la persecuzione dei cristiani nel mondo. Dall’attentato alla Chiesa Nostra Signora della Salvezza di Bagdad, alla fuga dei cattolici dall’Iraq fino alle vessazioni subite dai vescovi cinesi.

Oggi, vigilia natalizia questa tragica notizia. Per ora si immagina che la morte sia avvenuta in circostanze accidentali. Attenderemo gli sviluppi della vicenda.

Matteo Melani