Teatro a Roma: alcuni degli spettacoli in scena nella prima parte di Gennaio

Durante la prima settimana di gennaio la Città Eterna offre un panorama decisamente ricco di proposte per ciò che concerne il teatro. Dal tre al sei gennaio sarà possibile godersi il celebre balletto “Lo schiaccianoci” presso l’ Auditorium Conciliazione. La regia e le coreografie dello spettacolo sono di Mario Piazza. Al Teatro Cassia, fino al giorno dell’ Epifania, sarà in scena il musical di Tony Cucchiara “Caino e Abele”. Lo spettacolo “Qualche volta penso a ieri”, per la regia di Carlo Emilio Lerici, sarà al Teatro Belli fino al nove gennaio, così come “Capasciacqua”, spettacolo di Marina Confalone già in scena presso il Teatro dei Comici.

Gli amanti dei grandi classici potranno assistere, fino al nove gennaio, allo spettacolo “Le allegre comari di Windsor” di William Shakespeare presso il teatro Eliseo. La regia dello spettacolo, che vede Leo Gullotta sul palcoscenico, è di Fabio Grossi.

Fino al sedici gennaio, per la regia di Nicola Pistoia, sarà in scena “Ben Hur” presso il Teatro Roma.

L’irriverente Antonio Rezza porterà in scena “7-14-21-28” insieme alla sua inseparabile collega Flavia Mastrella. Fino al due gennaio lo spettacolo sarà al Teatro Vascello.

Presso il Teatro di Tor Bella Monaca sarà possibile assistere allo spettacolo “Buongiorno Contessa” nei giorni quattro e cinque gennaio, allo spettacolo “Roma-Liverpool 1-1” per quanto riguarda il sette gennaio ed a “Il gatto con gli stivali” nei giorni otto e nove gennaio.

Al Teatro de’ Servi sarà in scena fino al due gennaio “Il mistero del calzino bucato”, mentre al Teatro Parioli, fino al nove gennaio, sarà possibile assistere allo spettacolo “Cominciamo dal bis” di Pablo & Pedro.

Per andare a vedere “Rugantino” c’è tempo fino a febbraio, ma non se si ha voglia di vedere uno spettacolo della compagnia Kataklò, che è già in scena presso il Teatro Vittoria con “Love Machines”. Sarà possibile assistere allo spettacolo fino al nove gennaio.

Martina Cesaretti