Elisa: al via il tour teatrale per Ivy

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03


Parte il tour teatrale di Elisa, che ha appena pubblicato il suo settimo album in studio, Ivy, ennesimo successo.

L’aspetto più intimista del progetto, una sorta di Lotus del 2010 che poco spazio lascia al digitale e alle nuove tecnologie, per tuffarsi nell’analogico e nel classico, si rifletterà anche nei 50 spettacoli che da marzo vedranno Elisa protagonista della stagione live primaverile.

La tournée, ideata dalla stessa cantante, partirà a Roma il 4 marzo. Due date nella Capitale, dopodiché farà tappa in tutta Italia, Napoli, Milano, Bologna, Trieste, Torino, per concludersi a Catania e al Teatro Romolo Valli di Reggio Emilia, il 22 e 23 maggio.

Settimo album in studio, Ivy è uscito a fine novembre è già ha riscosso un notevole successo.

Ha esordito in classifica Fimi al quarto posto, scontrandosi contro una grande concorrenza, Michael Jackson compreso.

Il singolo, Nostalgie, di cui è stato appena pubblicato anche il videoclip, traina il progetto, composto da vecchi pezzi rivisitati in chiave acustica e intimista, alcune cover d’eccezione, tra cui 1979 degli Smashing Pumpkins, duetti inaspettati, tra cui il rapper di Senigallia, Fabri Fibra, e tre inediti: Sometimes Ago, Fresh Air, e, appunto, Nostalgie.

Tra i vecchi successi, troviamo i singoli Eppure sentire (un senso di te), Gli ostacoli del cuore, Una poesia anche per te, Qualcosa che non c’è, fino ai recenti Ti vorrei sollevare, e Anche se non trovi le parole, che qui diventa Anche tu, anche se (non trovi le parole), in duetto con Fibra.

Sul sito di Ticketone, il maggiore circuito di vendita per i biglietti, è stata diffusa la notizia del tour, cinquanta date per le quali si prevede già sold out. Vari dettagli ulteriori saranno ufficializzati sia sul sito ufficiale della cantante, sia sullo stesso Ticketone, non prima del 30 gennaio, quando sarà possibile visionare tutte le date, e acquistare i biglietti.

Carmine Della Pia

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!