Palermo: neonata muore dopo il parto. Aperta un’inchiesta

Non ci sono feste per la sanità italiana catapultata di nuovo nell’occhio del ciclone.

E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di una neonata subito dopo il parto. Il dramma si sarebbe verificato giovedì scorso all’interno del reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Civico di Partinico, comune in provincia di Palermo, ma soltanto oggi è stato reso noto quanto accaduto.

La bambina, figlia di una donna che ha già avuto tre gravidanze, sarebbe nata viva dopo un parto cesareo, ma a quanto trapela dalle mura dell’ospedale siciliano sarebbe deceduta dopo poco tempo.

La direzione aziendale dell’Asp di Palermo ha deciso la chiusura temporanea del reparto e la sospensione cautelativa dal servizio di due dirigenti medici e di un’ostetrica. A motivare la decisione vi è anche un dato che oltre a destare clamore è particolarmente inquietante: non sarebbe, infatti, il primo caso di morte post parto che si verifica nell’ospedale di Partinico: nel giro di due anni altri sei bambini sono deceduti.

S. O.