Box-office di Natale: dal Sudafrica a Muccino, top e flop della settimana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:35

C’è qualcosa su cui potete scommettere senza esitazioni? Sì, da diversi anni a questa parte la scommessa sicura è una sola: il successo del cinepanettone al box-office natalizio. Anche quest’anno l’ennesimo capitolo dell’infinita saga natalizia di De Sica e compagni si porta a casa la palma di film più visto durante l’attivissima (per i cinema) settimana natalizia. Ben 6,149 milioni di euro incassati nel week-end da Natale in Sud Africa (2,484 milioni solo nel giorno di Natale), che si aggiudica così il primo posto al Box-office. Anche se quest’anno il classico cinepanettone potrebbe non portarsi a casa anche il record annuale di incassi ai botteghini italiani, com’è invece avvenuto costantemente negli ultimi anni. Questa volta, infatti, sarà lotta dura con un’altra commedia campione d’incassi e rivelazione del 2010; stiamo parlando, ovviamente, di Benvenuti al Sud dei mattatori Bisio e Siani.

A seguire in classifica il film targato Nero Parenti è l’ultimo lavoro del trio più amato d’Italia, Aldo, Giovanni e Giacomo, che con La banda dei Babbi Natale sembra tornato ai vecchi fasti, incassando 4,800 milioni di euro nel week-end. In totale, per i due primi film in classifica, si parla di cifre notevoli: 10.984 milioni per Natale in Sudafrica e 8.892 milioni per il film di Aldo, Giovanni e Giacomo.

Soppiantate dai prodotti nostrani, le star di Hollywood Johnny Depp e Angelina Jolie mantengono comunque una terza posizione di tutto rispetto con The Tourist, seguiti a ruota dal terzo capitolo delle Cronache di Narnia (2,990 milioni) e Megamind (2,060 milioni). A deludere invece le aspettative di pubblico e critica è l’ultima fatica di Silvio Muccino. Un altro mondo – la sua seconda prova da regista, dopo Parlami d’amore – ha incassato per ora solo 300 mila euro.

Roberto Del Bove

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!