Francesca Cipriani: “Vi presento il mio nuovo culetto”

Francesca Cipriani, come Pamela Anderson, ha deciso di far parlare di sé a suon d’interventi chirurgici. Dopo l’intervento per passare alla settima di reggiseno, grazie al quale è diventata famosa, vincendo anche la seconda edizione de La Pupa e il Secchione, ora si è rifatta il lato B. Chissà quanta fortuna avrà ancora.

Qualche ora d’intervento e ora ha un sedere alto e sodo, scomparsa la cellulite e la ciccia, ora può indossare minigonne mozzafiato senza timore di mostrarsi. Ecco che cosa risponde la giunonica Francesca a Laura Freddi che l’ha criticata, forse con un po’ d’invidia:Meglio un sedere falso su una donna vera, che il contrario – sostiene – molte colleghe dovrebbero trapiantarsi la sincerità”.

La Cipriani va fiera del suo sederino tanto da sentirsi una Jennifer Lopez nostrana. Giura di non essersi mai ritoccata il viso, ma l’intervento al culetto era necessario, secondo lei. “Per me il sedere è un secondo sorriso – dice – nessuno può condannare chi ha voglia di sorridere, anche se il sorriso è quello del lato b”.Francesca Cipriani, nonostante l’aria da oca giuliva, sa quel che vuole e ha detto a TOP che ora può guardarsi allo specchio senza vergogna.

Laura Freddi, però, non è d’accordo: mi sembra che questa ragazza sia sempre stata molto propensa alle operazioni e che voglia fare del suo corpo uno status prorompente ma costruito – dice la show girl che non vede di buon occhio la chirurgia estetica– probabilmente si sottopongono a certe trasformazioni perché hanno delle insicurezze”.

Chissà se ha ragione la Freddi,che per molti starebbe parlando per invidia, vista la differenza di età con la Cipriani.  Intanto godiamoci la vista del nuovo fisico di Francesca. Finché dura.

Cosmo de La Fuente