Grande Fratello 11, riassunto lunedì 27 dicembre: Francesca eliminata a sorpresa, Scattarella in tugurio

Altra puntata ricca di eventi quella di stasera, lunedì 27 dicembre, al “Grande Fratello 11”, con l’eliminazione a sorpresa di Francesca Giaccari e l’ingresso di Massimo Scattarella in tugurio.

Dopo il consueto sommario, Alessia Marcuzzi introduce subito un argomento molto caldo in questi giorni, quello relativo alla reazione di Massimo Scattarella, concorrente della scorsa edizione del reality show di Canale 5, in seguito alla decisione del Grande Fratello di non espellere Matteo Casnici dopo i fatti della scorsa settimana: Massimo ha sostenuto che l’anno scorso, nei suoi confronti, non è stato utilizzato da parte del Grande Fratello lo stesso metro di giudizio.

Subito dopo, Alessia Marcuzzi si occupa di un altro dei fatti più importanti accaduti in questi sette giorni: la litigata tra Rosa e Davide, che ha portato i due concorrenti a lasciarsi. La conduttrice invita tutti i ragazzi ad andare nella stanza blu, mentre Rosa, rimasta da sola in salotto, apre una busta in cui è contenuta una lettera: ad aspettarla dietro il vetro c’è il padre, con tante parole di incoraggiamento per la figlia. A difendere Rosa, però, c’è anche Matteo, che ha criticato i modi con cui il catanese si è rivolto alla sua ormai ex fidanzata.

Davide fa perdere la pazienza anche alla conduttrice, che lo redarguisce per i toni maleducati utilizzati anche durante la diretta. Oggetto di discussione è, nel dettaglio, la litigata tra Pietro e Davide, da un lato, e Nando, dall’altro, avvenuta giorni prima.

Intanto, viene annunciato il primo concorrente che si salva dall’eliminazione: Matteo.

E proprio di lui si continua a parlare in studio: Massimo Scattarella chiede o l’uscita di Matteo dalla Casa o il suo ingresso. L’ex concorrente sottolinea la sua non intenzionalità nella frase che lo scorso anno gli è valsa l’espulsione, ma la Marcuzzi cerca di spiegare che, secondo lei, le due situazioni sono diverse, cosa confermata anche dal fatto che il pubblico ha salvato il “nominato d’ufficio”. La decisione del Grande Fratello arriva implacabile: il “giudice supremo” non ritorna sui suoi passi, la squalifica di Massimo è confermata.

Tornata in Casa, Alessia fa una sorpresa a David, mostrandogli un videomessaggio dei nonni. Ma la persona che deve abbandonare il gioco è proprio lui: Nando è salvo.

A questo punto, la Marcuzzi svela ai maschietti della Casa che in realtà le loro coinquiline sono state non in tugurio, come loro credevano, ma alle terme di San Casciano. Il tutto è anche occasione per mostrare a Rosa alcune immagini di Davide e Olivia.

Neanche il tempo di rilassarsi un attimo che la conduttrice accresce nuovamente la tensione annunciando una seconda eliminazione. Il preferito anche questa settimana è Ferdinando, ma coloro che occupano gli ultimi due posti della classifica di gradimento sono anche i candidati all’eliminazione: Andrea e Francesca. I ragazzi devono votare e decidere chi eliminare dalla Casa.

Nel frattempo, però, i giochi per Massimo Scattarella non si sono ancora completamente conclusi: il concorrente del “Grande Fratello 10” viene mandato in tugurio: lì, Alessia Marcuzzi lo informa che rientrerà nella Casa solo se il pubblico lo vorrà. Viene, così, aperto il televoto, che non terminerà a fine serata, ma continuerà per tutta la settimana, sette giorni in cui Massimo rimarrà in tugurio in attesa di conoscere il suo destino.

Allo spoglio delle schede, il concorrente che ha preso più voti e deve, dunque, lasciare il gioco è Francesca.

“The show must go on” e si continua con le nomination: i nominabili sono Andrea, Nando, Rosa e Margherita. Al televoto vanno Rosa e Nando.

Ma le sorprese non sono finite: la conduttrice presenta un nuovo concorrente, il ballerino Jimmy Barba, metà inglese e metà siciliano.

Insomma, ancora una volta al Grande Fratello, Marcuzzi docet, “tutto può succedere”.

Antonella Gullotti