Ascolti tv mercoledì 29 dicembre: “Paperissima” trionfa ancora nel prime time

“Paperissima” ha trionfato anche nel prime time di ieri, mercoledì 29 dicembre: il programma condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker, dedicato a video divertenti amatoriali e non e con ospiti della serata Rossella Brescia, le Veline e Christian De Sica, ha intrattenuto 6.170.000 telespettatori, 24,22% di share.

Ultimo appuntamento su Rai Uno con “Le cose che restano”: la fiction diretta da Gianluca Maria Tavarelli, con Paola Cortellesi, Claudio Santamaria, Ennio Fantastichini, Vincenzo Amato, Lorenzo Balducci e Antonia Liskova, la storia della famiglia Giordani, sconvolta dalla morte del figlio e fratello più piccolo, che torna piano piano alla vita in modi completamente diversi e inaspettati, ha appassionato 4.332.000 telespettatori, 17,50% di share.

Su Italia Uno, ancora un bassissimo riscontro per la prima stagione di “The Vampire Diaries”, che ha conquistato una media di 1.014.000 telespettatori, share del 4,57%, nel settimo episodio, “Ossessionata“; nell’ottavo episodio, “162 Candeline“; e nel nono episodio, “La storia si ripete“.

“Speciale Voyager”, la trasmissione di Roberto Giacobbo in onda su Rai Due, ha raggiunto 2.032.000 telespettatori, 8,52% di share, con una serata dal titolo “Una notte al Museo“.

Su Retequattro, secondo appuntamento con “Apocalypse – Il grande racconto della Guerra”, la serie documentario sulla Seconda Guerra Mondiale, ha fatto incassare a Mediaset 1.889.000 telespettatori, 8,25% di share.

Favola Disney per la terza rete Rai: “Come d’incanto”, regia di Kevin Lima, con Amy Adams, Patrick Dempsey, Timothy Spall e James Marsden, la storia di una principessa che, vittima di un incantesimo, si ritrova scaraventata a New York, dove l’aiuterà un avvocato, ha coinvolto 2.541.000 telespettatori, 10,14% di share.

Infine, “Impero”, la trasmissione di Valerio Massimo Manfredi su La7, ha raccolto 550.000 telespettatori, 2,40% di share, con una puntata dedicata al personaggio mitico di Ulisse.

Antonella Gullotti