Calciomercato Lazio: Santa Cruz e Macheda i candidati per l’attacco

Il presidente Lotito sta lavorando senza sosta per poter dare a Reja alcuni rinforzi che possano essere disponibili già dai primi giorni del nuovo anno. Il nome più importante, che da molto tempo è accostato alla Lazio, è quello di Roque Santa Cruz, attaccante del Manchester City che in Inghilterra non trova lo spazio che merita. Un altro dei candidati a vestire la maglia biancoceleste è Federico Macheda, che nonostante il suo passato alla Lazio non disdegnerebbe un ritorno a Roma. C’è poi la necessità di trovare un terzino sinistro con caratteristiche diverse da quelle di Radu, che terzino non è.

RINFORZI IN ATTACCO Santa Cruz è da mesi il chiodo fisso di Lotito: il corteggiamento sembra aver dato i suoi frutti, poichè il paraguaiano ha declinato offerte che dal punto di vista economico offrono di meglio, per unirsi al progetto-Lazio. L’ostacolo maggiore nella trattativa è, guarda un po’, il prezzo: si tratta sulla base di un prestito con diritto di riscatto, sul quale però c’è una certa distanza. Il City chiede 6,5 milioni, Lotito non vorrebbe spenderne più di 3. La sensazione è che, soprattutto grazie alla grande volontà del giocatore di lasciare l’Inghilterra, alla fine un accordo verrà trovato. Un altro attaccante potrebbe arrivare dalla Premier League: si tratta di Federico Macheda del Manchester United. Il tecnico, Sir Alex Ferguson, ha dato il suo benestare per il prestito e il giocatore si è detto contento dell’opporunità. La Lazio non è molto convinta del prestito secco, poichè vorrebbe introdurre nell’eventuale accordo una cifra per il riscatto.

TERZINO SINISTRO – Con Garrido che non riesce a risolvere i suoi problemi fisici, Reja si è trovato costretto a riciclare il rumeno Radu nel ruolo di terzino sinistro, tra l’altro con ottimi risultati. La Lazio però continua a guardarsi intorno per trovare un estrno che possa garantire quella spinta che il rumeno non può dare. Il principale candidato è Fabio Santos, 25 anni, in scadenza di contratto con il Gremio. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, nelle ultime ore la trattativa si è un po’ arenata: il procuratore del giocatore, Gilmar Rinaldi, possiede una percentuale del suo cartellino e le difficoltà risiederebbero proprio nella quota che la Lazio dovrebbe versare per acquistarlo subito, senza aspettare la scadenza del contratto, poichè ci sarebbe il rischio di vedersi sorpassati da altri club.

Alberto Ducci