“Senza Traccia” anticipazioni delle trame

Dopo la pausa natalizia e un cambiamento nel giorno di programmazione: anziché il consueto, lunedì, si tinge di giallo,  questa volta, il giovedì e all’insegna di ‘rewind’  vanno in onda le repliche degli episodi più appassionanti legati al mistery che vedono protagonista la serie televisiva poliziesca americana Senza traccia (titolo originale Without a trace) ambientata a New York e che  racconta le vicende di una sezione speciale dell’FBI in una lotta contro il tempo massimo entro le 72 ore e specializzata nel ritrovare e rintracciare persone scomparse.

 Come di consueto, nel corso del triplice appuntamento verranno trasmessi due episodi della quinta stagione, e più precisamente  il diciannovesimo e il ventesimo e l’ultimo, a seguire in ordine di tempo, il quattordicesimo  episodio della prima stagione. Ecco in breve le trame:

Tutta la verità (titolo originale ‘At Rest’). Da sola l’agente Samantha “Sam” Spade, senza chiedere aiuto né a Jack né tantomeno al resto della squadra, si mette alla ricerca di sua sorella Emily, che nel  precedente episodio, era andata a farle una  visita a sorpresa, non la vedeva da tempo e non aveva avuto più contatti con lei. Quest’ultima  ha fatto perdere le sue tracce dopo pochi giorni dal suo arrivo in città.

 

Una scelta difficile (titolo originale ‘Skin Deep’) Malone e il suo team  vanno alla ricerca di una bambina di sei anni, scomparsa nel nulla. Da subito,  l’intera squadra sospetta che ci sia il coinvolgimento del nonno della piccola che non ha mai accettato la realtà che la nipote potesse essere diorigine non  totalmente yankee’. 

 

Etica professionale (titolo originale ‘The Friendly Skies’) Mentre si sta recando al lavoro una hostess scompare nel nulla. La squadra brancola nel buio perché le uniche tracce a loro disposizione sono: l’auto della donna abbandonata e macchiata di sangue e una calza annodata al sedile

 Maria Luisa L.Fortuna