UFO in Russia: un video mostra un nuovo avvistamento /Guarda

Ci giunge notizia di un nuovo video che sta particolarmente interessando la comunità ufologica e gli appassionati del settore. Si tratta di un filmato amatoriale proveniente dalla Russia meridionale, più precisamente dalla città di Elista, capitale della Repubblica Kalmykia.

Il video è stato diffuso sul portale Youtube lo scorso 29 dicembre dal canale RT (Russia Today) ed in un solo giorno ha già raccolto quasi 16 mila visitatori, divenendo il filmato tra i più cliccati di questo fine anno.

Come mai tanto clamore? Nel visionare il video si distinguono due diversi fenomeni apparentemente inspiegabili: il primo si palesa come una sfera luminosa che solca il cielo notturno, con tanto di scia dalle fattezze di una cometa. Da segnalare che un evento molto simile (se non identico) venne registrato in Cina lo scorso luglio 2010 (video 2). Il secondo fenomeno mostra invece due strani cerchi concentrici ruotare sospesi nel cielo: il primo, quello interno, in senso antiorario, mentre quello esterno in senso orario. Secondo alcuni presunti testimoni, l’evento risalirebbe allo scorso 22 dicembre, tra le 3 e le 7 del mattino.

Di cosa si è trattato? Un evento davvero insolito ed inspiegabile, collocabile nella vasta statistica UFO? Oppure un’ennesima bufala? Un fake? Uno scherzo generato dalla semplice e ormai diffusa computer grafica?

Ebbene, curiosando proprio tra i filmati caricati su Youtube nel tentativo di scovare qualche altro punto di vista o angolazione dello stesso fenomeno del 22 dicembre, siamo incappati fortunosamente in un filmato datato 19 gennaio 2007 che mostra lo stesso evento publicato dal canale RT sovietico in data 29 dicembre 2010, quasi quattro anni pri ma! Si tratta quindi dello stesso video, prelevato in rete da qualche “buontempone” di turno per realizzare l’introduzione della seconda, brevissima, parte del filmato che mostra i cerchi concentrici.

A questo punto, considerata la premessa posticcia dell’avvistamento, è più che verosimile che i presunti cerchi rotanti siano frutto della computer grafica, un banale effetto speciale partorito dai più comuni software di video editing. O meglio, come attenti osservatori hanno confermato, sarebbero semplici luci sparate in cielo da una discoteca!

Il Capodanno è alle porte, in quella notte allora sì che vedremo tante spettacolari luci in cielo, e chissà che qualche UFO o alieno non ne approfitti per solcare indisturbato i nostri cieli.

Pasquale Gallano