Calciomercato Brescia: Lanzafame a un passo, Caracciolo in partenza?

Il Brescia sta per mettere a segno il primo colpo del mercato di gennaio. Davide Lanzafame, 23 anni, centrocampista offensivo in comproprietà tra Juventus e Palermo, è infatti vicinissimo alla maglia delle Rondinelle.

BRUCIATO IL CESENA – Dopo aver disputato i preliminari di Europa League, nella Juve Lanzafame ha trovato pochissimo spazio, giocando appena 5 spezzoni di partita in tutta questa prima parte di stagione. Ora che la competizione europea è scivolata via, la Juventus ha deciso di cedere il giocatore in prestito, in modo da dargli la possibilità di giocare.

Era stato Campedelli, presidente del Cesena, a muoversi per primo, e sembrava aver messo le mani sul giocatore. A sorpresa, però, Corioni ha bruciato sul filo di lana la concorrenza romagnola, rendendosi disponibile a pagare per intero l’ingaggio di Lanzafame. Nell’operazione entrerà anche il giovane portiere Nicola Leali, 17 anni, miglior portiere del campionato Primavera per la stagione 2009/2010: il suo cartellino diventerà per metà bianconero.

“CARACCIOLO? SE ARRIVA L’OFFERTA GIUSTA…” – A proposito di mercato, il presidente Corioni ha parlato della situazione che riguarda il bomber Andrea Caracciolo, associato a diversi club negli ultimi giorni: “Caracciolo non è incedibile – le sue parole ai microfoni di Radio Sportiva -, a patto che non me lo chiedano negli ultimi giorni di mercato: devo avere il tempo necessario per trovare un sostituto. Per adesso, comunque, non ho ricevuto offerte. Quali settori necessitano di rinforzi? In difesa siamo molto forti, in attacco anche, mentre a centrocampo manca qualcosa. Ma non è detto che arrivi Liverani“.

Intervistato da Sky, Corioni ha poi fatto un’analisi dell’anno appena passato: “Il bilancio del 2010 è positivo, perché siamo arrivati in A dopo cinque anni. I punti che abbiamo quest’anno sono meno di quelli che merita la squadra: non siamo stati fortunati, ma io penso che queste cose si equivalgano nell’arco di una stagione“.

Pier Francesco Caracciolo