Sandra Bullock ricomincia ad amare con Ryan Reynolds

sa“La quiete dopo la tempesta”: la citazione di Leopardi è d’ obbligo, se si considera l’ intera vicenda dell’ attrice holliwoodiana Sandra Bullock. Questo 2010 non è certo stato un anno facile per lei: ha dovuto affrontare un divorzio, davvero molto complesso e devastante. Devastante perché deciso in seguito allo scandalo del marito (ormai ex) Jesse James, che l’ avrebbe tradita non poche volte. E lo scandalo è nato proprio quando Michelle McGee, pornoattrice pluritatuata, ha deciso di dichiarare al mondo intero di essere stata per mesi l’ amante di James. A quelpunto, nell’ occhio del ciclone, James ha ammesso che quello che diceva la McGee era la verità e Sandra ha deciso di divorziare.

Già all’ epoca dei fatti, dopo la bufera, una fonte anonima aveva dichiarato: “Aveva bisogno di tempo per risolvere tutto da sola. Ora vuole smetterla di nascondersi, desidera reagire. Con Jesse è finita. Per un po’ pareva che avesse intenzione di perdonarlo, ma ciò che è accaduto è troppo. Sandra, stando per conto suo, si è resa conto che merita di meglio. Non sarà facile, ma è una donna incredibilmente forte: sopravviverà.”, a proposito del fatto che la Bullock aveva deciso di non comparire in pubblico nel periodo dello scandalo.

Ebbene, non solo la Bullock è sopravvissuta, ma è anche risalita: l’anno nuovo pare abbia portato una ventata di novità, soprattutto amorose. L’ attrice holliwoodiana, infatti, è apparsa sempre più spesso, negli ultimi tempi, in compagnia dell’ attore Ryan Reynolds.

La Bullock è stata vista in compagnia di Reynolds, reduce anche lui da una separazione dolorosa dalla bellissima Scarlett Johansson, lo scorso 31 dicembre: sono stati avvistati soli soletti in Texas nel ristorante della Bullock a Austin. I due, però, si conoscevano dai tempi del film Ricatto d’amore, per il quale hanno condiviso il set. Se son rose, fioriranno.

A. L.