Man City: scoppia rissa tra Adebayor e Touré. Mancini intanto abbraccia Dzeko

Il Man City non riesce a godersi il primato in Premier League in coabitazione con i cugini dell’Utd. Ieri infatti è scoppiata una rissa tra Adebayor e Touré, andata in scena durante un allenamento in vista della gara odierna contro l’Arsenal. Uno scontro fisico così duro che sono dovuti intervenire quasi tutti i compagni di squadra per dividere i contendenti.

QUASI UN MATCH DI WRESTLING – La lite tra i due giocatori africani è scoppiata durante uno scontro di gioco. Il giocatore ivoriano avrebbe utilizzato le maniere forti per fermare l’ex-attaccante dell’Arsenal, il quale poi si sarebbe avventato con foga verso il compagno di squadra, immobilizzandolo con una mossa di catch. Solo l’intervento dei compagni di squadra (tra tutti il possente Vieira, ndr) ha evitato che la situazione peggiorasse. Non appena gli animi si sono calmati è intervenuto il tecnico Mancini, che ha sonoramente sgridato i due litiganti, per poi far riprendere gli allenamenti.

TOURE’: “NON E’ LA PRIMA VOLTA” – Nel sito on-line del quotidiano inglese The Sun è possibile vedere gli scatti della lite tra Touré ed Adebayor (arrivata un mese dopo quella tra Balotelli e Boateng, ndr). Ne L’Equipe invece è possibile leggere un breve commento del giocatore ivoriano su tutta la faccenda, nel quale Tourè afferma che “Tutto quello che è accaduto durante l’allenamento è di normale amministrazione; c’è stato infatti un piccolo battibecco per colpa di uno scontro troppo duro; comunque quello che è accaduto oggi con Adebayor non è insolito, visto che già all’Arsenal ci è capitato molto spesso di fare così; la cosa però è finita lì, e sia io che Adebayor abbiamo già dimenticato tutto quanto“.

DAL WOLFSBURG ARRIVA DZEKO – Contrasto di gioco o no, Adebayor potrebbe aver perso la pazienza con Touré anche a causa delle ultime notizie di mercato. Dzeko è oramai un giocatore del Man City, grazie al modico assegno di 30 Milioni di Euro sganciato dagli inglesi al Wolfsburg. Il giocatore bosniaco verrà presentato alla stampa inglese nei prossimi giorni, ed il suo arrivo porterà qualche attaccante dei Citizens a lasciare Manchester. Il primo a sacrificarsi sarà Roque Santa Cruz, al quale ci sarebbe interessata la Lazio, mentre un altro pronto a partire sarebbe proprio Adebayor, che piace tanto al Real Madrid di Mourinho.

Simone Lo Iacono