Criminal Minds anticipazioni delle trame

Questo venerdì per i rewind di RaiDue va in onda il triplice appuntamento con Criminal Minds: che mostra l’Unità di Analisi Comportamentale la cosidetta BAU, Behavioral Analysis Unit,  una squadra speciale di criminal profiler dell’FBI incaricati di elaborare un profilo comportamentale e psicologico  degli assassini seriali, chiamati S.I. ovvero, Soggetto Ignoto. I criminal profiler sono soprattutto psicologi, psichiatri e criminologi. La sede centrale della BAU si trova semisepolta nel terreno all’accademia dell’FBI di Quantico, in Virginia. Ecco le trame del quarto, quinto e sesto episodio della quarta stagione:

Motel Paradise: la squadra di Rossi e Hotch si reca in Nevada per fare chiarezza su una serie di sospetti e strani incidenti stradali. E in base a degli indizi disseminati cominciano a rastrellare i motel che si trovano in loco.

 La sete del viaggiatore: Il team della BAU si reca in California, a Modesto, per indagare su dei fatti di sangue avvenuti tutti nelle vicinanze della linea ferroviaria. Parallelamente all’indagine la squadra deve affrontare anche un altro problema: infatti l’agente JJ presenta ai  colleghi la sua sostituta.

 Istinti profondi:  Hotch ed i suoi si trovano a Las Vegas per indagare sulla scomparsa di un bambino e dove, sempre nella zona, un altro è stato ucciso sette giorni dopo il suo rapimento. In una drammatica lotta contro il tempo devono fare di tutto per individuare, nel più breve tempo possibile, il responsabile di questa uccisione e del rapimento.  

 Una curiosità: la serie televisiva poliziesca statunitense, Criminal Minds racconta il lavoro di un gruppo di  profiler dell’FBI ed è stata scritta con l’ausilio di un ex agente dell’agenzia, che si è ispirato al ricco archivio compilato nel corso di 35 anni dai profiler americani. Fin dalla sigla iniziale della seria è chiaro e lampante questo aspetto, dove compaiono alcuni tra i serial killer statunitensi più famosi.

 Maria Luisa L.Fortuna