Home Spettacolo Musica

Gianna Nannini, nuovo album: “L’Unità d’Italia? Guardate la mia foto…”

CONDIVIDI


Alla sua prima apparizione in pubblico dopo il parto, Gianna Nannini ha le idee chiare sull’Unità d’Italia: “Guardate la mia foto e pensate a tutto quello che è stato detto”.

Si riferisce allo scatto che la immortala sulla copertina del nuovo album, Io e te, in uscita domani e presentato oggi in conferenza stampa a Milano. Un bianco e nero in cui una raggiante Gianna, giubbotto di pelle e solita chioma ribelle, alza la maglia mostrando il pancione.

L’Italia è sempre stata divisa, mi hanno sempre fatto paura il rosso e il nero, la destra e la sinistra, bisogna cominciare a pensare in un altro modo”, afferma la rocker senese, ricordando quanto l’opinione pubblica si sia letteralmente spaccata alla notizia delle sua gravidanza post 50 anni.

Penelope voleva nascere, è nata. E mi sono fatta fotografare sulla copertina del disco col pancione perché mi sentivo bella. Quando sei incinta viene fuori tutta la tua bellezza e la tua espressione”, ha rivelato la cantante a Tv Sorrisi e Canzoni.

A quasi due anni dall’ultimo successo, Giannadream – Solo i sogni sono veri, la Nannini pubblica il suo diciassettesimo album in studio: Io e te. Anticipato dal singolo Ogni tanto, già ai primi posti dell’airplay radiofonico in Italia, il lavoro è stato registrato proprio durante i mesi di gestazione.

Alla conferenza stampa di questa mattina, nonostante fosse stato intimato di non rivolgerle domande circa la gravidanza, e di attenersi al disco in presentazione, è stata proprio lei a parlare, incondizionatamente, della piccola Penelope: “Quando è nata ho capito cos’è la creatività, altro che fare un disco”.

In uscita, domani, oltre al nuovo album, un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni in cui la cantante anticipa il suo nuovo tour, e un battesimo speciale per il piccolo nascituro: “Penelope avrà un battesimo rock. Sarà una sorpresa. Vorrei che avvenisse all’apertura del tour, a Milano il 29 aprile. Non sarà un battesimo religioso, avrà tempo lei poi di scegliere se e come battezzarsi. Voglio invitare un mucchio di gente”.

Carmine Della Pia

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram